Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 IL VIALE ALBERATO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: IL VIALE ALBERATO   Lun Feb 02, 2009 8:50 pm

Oggi, a Milano, giornata di freddo intenso e neve, mi sono avventurato pertanto nel ripostiglio di casa mia per mettere un po’ d’ordine. Tra le varie cose è emerso, dal fondo di uno scatolone, un foglio di quaderno tutto accartocciato. Ricomposto alla meglio, dopo averne vista la data impressa in alto a sinistra: settembre 2004, l’ho letto:

Due giovani. La mamma spinge un passeggino, il papà tiene per mano altri due bimbi. Camminano, all’inizio del “viale” alberato, adornato da verdi foglie, con incedere sostenuto e deciso, gli occhi diritti al futuro.

Due anziani, in fondo allo stesso “viale” dove le foglie ormai sono ingiallite, procedono con passo lento, incerto, tenendosi per mano, appoggiati ai loro bastoni. Curvi sotto il peso di una lunga vita, di tanto in tanto si volgono a guardare all’indietro. Gli occhi sì velati di tristezza, ma anche ricolmi di tanta, tanta serenità.

Non ricordo in quale occasione scrissi queste due righe. Probabilmente voleva solo essere una fotografia, un po’ triste ma reale dell’evolversi della vita, della vita che sempre si rinnova di generazione in generazione. Stagioni diverse, lontane, con differenti attese, ma accomunate, legate strettamente da un fatto eccezionale: l’Amore di Dio per i suoi figli!

Questo forse ricordando anche il Siracide (14, 19-20):

“Come foglie verdi su un albero frondoso: le une le lascia cadere, altre ne fa spuntare, così avviene per le generazioni di carne e sangue: le une muoiono le altre nascono.”

Sono stato spinto a scrivere questo nel forum, per rendervi partecipi, come sono solito fare, di un mio pensiero che però non so, in questo caso, quanto potrà interessarvi.................... comunque..............

Un abbraccio fraterno a tutti.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Lun Feb 02, 2009 9:10 pm

A me piacerebbe aggiungere una cosa al quadretto da te immaginato: i giovani, proprio perchè camminano un pò più spediti, raggiungono i vecchietti e iniziano così a chiacchierare, prima del più e del meno, poi di cose più serie e profonde. Ed è così che quando rientreranno ognuno nelle proprie case e ripenseranno a quell'incontro, potranno dire di aver colto quel qualcosa in più che forse mancava o era stato accantonato nelle loro vite: l'esperienza e la saggezza i giovani, la spensieratezza e la voglia di fare ancora progetti i vecchietti.

Tutto questo solo per dire che tutti abbiamo ancora tanto da imparare e chiunque, a prescindere dall'età anagrafica, è talmente ricco dentro che ognuno di noi dovrebbe diventare come "spugna" per assorbire quanto di bello ci può insegnare...

Spero di essere stata chiara in quello che volevo dire... Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
francescaunitalsiumbra

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 372
Età : 42
Localizzazione : città della pieve (pg)
Data d'iscrizione : 29.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Lun Feb 02, 2009 9:13 pm

Bella questa immagine, un pò malinconica ma molto bella!

Ti sembrerà strano, ma oggi stavo pensando proprio qualcosa di simile.

Due mesi fa è morta mia nonna e in questi giorni, pian piano ci siamo messi a svuotare i cassetti e gli armadi (il nonno è morto qualche mese prima di lei) della loro casa.

Io non entravo in quella casa dal giorno del funerale, perchè preferisco ricordarla con loro.
Però mentre i miei cercavano di capirci qualcosa, io mi sono messa a sbirciare le foto di famiglia, le lettere (ne ho trovata addirittura una della mia bisnonna) e mettendole in ordine ho rivissuto un pò quello che dicevi tu.

Le prime foto erano dei nonni giovani, pieni di forza, di speranza, ma anche di ansia per il futuro. Erano i tempi della guerra, mio nonno era rimasto invalido e avevano già una figlia da sfamare (in seguito ne sono nati altri due!), insomma tempi duri.

Le ultime erano con i nipoti e man mano che noi crescevamo loro erano sempre più stanchi, curvi, però anche molto sorridenti, come dici tu, sereni perchè consapevoli di aver costruito qualcosa di buono nella loro vita.

La loro morte è stata un momento molto "forte" per me. Non solo perchè io sono la nipote che ha trascorso più tempo con loro e che li ha accompagnati fino all'ultimo (nonno è morto con me, non c'erano neppure i suoi figli), ma anche perchè è stata l'ora della maturità.

Con loro è come se fosse andato un pezzo di me, quello dell'infanzia e della prima giovinezza. E' stato un momento di forte crescita che si sta traducendo mese dopo mese in scelte concrete di vita.

Ti ringrazio molto del prezioso contributo che dai con i tuoi pensieri a questo forum e anche per avermi dato lo spunto per poter condividere con voi questo pomeriggio molto particolare.

Un abbraccio fraterno!

Francesca
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Lun Feb 02, 2009 9:57 pm

Carissime,

sono contento dei vostri scritti. Mi avete risposto e, con sincera partecipazione con vostri ricordi personali molto toccanti. Posso costatare, con molto piacere, e non è la prima volta che accade, che in questo forum ci sono giovani eccezionali! Giovani che sposano le idee dei vecchietti, anche se a questa parola, interpretando il pensiero di molti non più giovani come me, preferirei……………………………….. anziani.

A proposito di giovani e anziani avevo già avuto modo di scrivere in “Padroni della nostra vita”, in risposta a Piercarlo. Vi riporto, tra virgolette, scritto:

”Ricordo bene invece cosa disse Platone, 2500 anni fa: “più che ad ogni altra cosa bisogna che facciamo attenzione a noi stessi, e bisogna che cerchiamo qualcuno che, in qualche modo, ci sappia rendere migliori”. (Menone 96 D-E). Interpretando questo passo e quanto da te affermato, dico che il necessario completamento è che giovani ed anziani “viaggino assieme” per arricchirsi, in questo modo, reciprocamente.”

Un abbraccio………… cari giovani.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Lun Feb 02, 2009 10:50 pm

....questa è una visione del tutto personale:
....Due anziani, sullo stesso viale, mano nella mano, pocedono a passi lenti .........spingendo una carrozzina..........
....scusami se sono egoista ma questo è quanto mi accadrà fra circa sette mesi....se Dio vuole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e volevo farvelo sapere.............siamo al settimo cielo!!!!!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
francescaunitalsiumbra

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 372
Età : 42
Localizzazione : città della pieve (pg)
Data d'iscrizione : 29.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Lun Feb 02, 2009 10:54 pm

Wow!!! ma scherzi?! Altro che egoista! E' una cosa meravigliosa!!!! Sono felicissima di essere tra i primi a leggere questa notizia ... che emozione Embarassed
Grazie Capo mamma per aver condiviso con noi quest'avvenimento!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
elieli

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 272
Età : 30
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 11.05.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 03, 2009 1:07 am

ma è una bellissima notizia!!!!sarà di viviana????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 03, 2009 10:38 am

WoW!!!!! Auguroni nonna Tinaaaaaaaaaa!!!!! cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 03, 2009 3:06 pm

Toh chi si risente!!

Ciao capoBISNONNA!! Felicitazioni vivissime...........o forse sarai... solo NONNA!

Scuasami, ma sai, con la storia che vuoi sempre essere promossa a gradi superiori.....l'ho fatto anche in questa occasione.................

Ciao,

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 03, 2009 3:37 pm

Tina,

mi sono dimenticato una cosa. Lo sai che Antonella ci chiama vecchietti???

Io le ho detto che preferirei anziani........tu ne dici? A beh però, adesso che sarai Nonna........

Ciao

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 04, 2009 1:51 pm

Ahahahahahah ma la Antonella di cui parli sono io????
Ma mica parlando dei vecchietti pensavo a voi...
Mio babbo ha 61 anni e mica penso che sia un vecchietto Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 12:04 am

....caro Parmi, se tu conoscessi la nostra Antonella diresti come in quel famoso spot pubblicitario dei nostri tempi: < ...con quella bocca può dire ciò che vuole....> perchè è una splendida ragazza.....come tutte le Sardine.... e poi .... non sarà forse vero che siamo due vecchietti? Ops....volevo dire ...anziani?
Io adesso, per entrare nel ruolo di nonna dovrò farmi tornare i capelli bianchi.....solo per essere credibile.......altrimenti questo/a nipote non mi prenderà sul serio.....comunque staremo a vedere.......per ora sto facendo del mio meglio. Domenica scorsa ho fatto la sua conoscenza tramite le foto dell'ecografia.......è un bellissimo fagiolino di 18 mm. e somiglia tanto alla sua nonna!!!!!!!Ho già preso le misure e ho iniziato a sferruzzare.......speriamo che sia femmina.......( ma non ditelo in giro ..in famiglia fanno tutti il tifo per il maschio......)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 12:33 am

La conosco, la conosco. Anzi la vedo, la vedo in foto.

Quello che dici lo approvo. Potrei dubitare di ciò che sentenzia la zarina? Mi sarebbe concesso?

Ma certo, Antonella, non parlavi di noi. Questo si chiama, in gergo calcistico ....salvataggio in corner!! Mah! Forza juve!

Tina, ma con i capelli bianchi poi come farai? Devi tingere la pigotta?

Adesso finiti gli scherzi devento serio e rinnovo tanti auguri alla futura nonnina....sperando sia maschio!!

Sì però, del "viale" non parliamo più? (seriamente)

Ciao a te ed Antonella che potremo adottare, vista la vicinanza di età con il suo babbo, come nostra figlioccia del forum. Che ne dici?

Ciao, ciao, ciao.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 12:54 am

Sìììììììììììììììììììììììììììì la accendiamo? Idea è la vostra risposta definitiva???? io vi voglio come padrino e madrina!!! cheers Considerando che i miei veri padrini non li vedo da secoli sarei ben felice di essere "adottata" da voi!!!!! Almeno so cosa significa essere figlioccia... bounce
Grazie nonna Tina per le belle cose che hai scritto su di me... ma non dirle troppo spesso che se no poi ci credo... Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 1:02 am

Per me: accendiamo pure! Non circuire troppo però la bisnonna, ops, la nonna Tina altrimenti poi ti vizia con i complimenti.

Ciao,

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 1:54 am

....OK adottata.......ma i miei non sono complimenti, solo pura verità!!! Caro Gianfranco, tu dovresti fare un salto alla Sarda Nord, dare uno sguardo e convenire che le mie Sardine sono uno SCHIANTO..... però prima passa da me che ti indico quelle che meritano, penso che ti perderai un pò.........sono talmente tante.......

E adesso basta con gli scherzi, chissà cosa pensano i ragazzi di noi....forse che ci siamo rincitrulliti..........

Però a pensarci bene, il VIALE ......fa un pò tristezza.....anzi no....diciamo malinconia....perchè proprio nel momento in cui ci sembra di aver capito qualcosa della vita e abbiamo il tempo per accorgercene......inizia la fase calante.......è bellissimo rivedere il tragitto percorso insieme alla persona della nostra vita.....rivedere i momenti felici, gli errori e tutto ciò che ha segnato il cammino ma, nel contempo, il pensiero che non ci resta moltissimo tempo ancora, appanna la nostra vista di malinconia.......per lo meno questo e ciò che succede a me......e allora scacciamo la malinconia pensando a vivere ringraziando Dio per ciò che abbiamo avuto di bello....e anche di brutto, perchè è ciò che siamo oggi.

dalle nostre parti usano dire <....siami sani....> che vuol dire....non tirartela troppo e pensa a vivere. Non sei daccordo? ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 10:40 am

Alèèèèèèèèè!!!!
bom bom bom bom bom bom bom
Ho due nuovi padriniiiiiiiiiiiiiii!!!!
cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mariella

avatar

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 23.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 3:57 pm

auguri nonna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
è una bellissima sensazione io vedo mia mamma che è nonna da sei mesi ed è completamente impazzita per la sua nipotina!!!!!!!!!!!!!!

auguri di cuore
mariella
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 7:22 pm

Cara Tina,

perchè deve fare tristezza il percorso della nostra vita.

Come in tutti i percorsi si arriva sempre da qualche parte. E' vero se il tragitto lo scegliamo noi o il navigatore satellitare della vettura (solitamente quello più breve) sappiamo con certezza dove e anche a che ora arriveremo.

Lungo il "viale" invece non ci sono indicazioni e non c'è navigatore che tenga: non sappiamo nè l'ora nè il luogo. Solo la nostra fede e la speranza ci fanno comprendere che la fine del "viale" non è un punto di arrivo ma solo quello di partenza. Questo però non ci deve far rifiutare le gioie del vivere quotidiano e pensare solo cosa ci potrà capitare domani.

Ti ricordi Orazio?

Senti invece Kavafis (poeta greco) in "Candele":

I giorni del futuro ci stanno davanti
come una fila di candele accese
calde, dorate e luminose.

I giorni del passato restano indietro,
triste fila di candele spente,
le più vicine mandano fumo ancora,
fredde, consunte, storte.

Non voglio più vederle: mi addolora la vista,
e mi addolora della loro prima luce il ricordo.

Guardo avanti le candele accese.

Non voglio girarmi e, con terrore scoprire
come presto si fa lunga la fila buia,
come presto aumentano le candele spente.

E come diceva Mike: ALLEGRIA!!!!!

Come sta procedendo il corredino del nipotino/a?

Ma stai sferruzzando con la lana/cotone rosa o azzurro?

Ciao, a presto. Un saluto caro anche alla nostra figioccia. Ma, l'Antonella è una sardina da

SCHIANTO?

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 8:09 pm

Si Parmi.. da schianto di quelli con la macchina a un albero del viale (alberato)!
ahuahauahuaha alien

(Antonè.. clown )
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 05, 2009 9:24 pm

ahahahahahahahahahahahaha da schianto (alla Cudi) o da paura, come preferisci Parmi... affraid
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Ven Feb 06, 2009 5:33 pm

.....le mie sardine sono tutte da schianto....e sono pure spiritosissime....una dote non da poco, e anche i maschietti non scherzano....insomma, senza nulla togliere alle altre sezioni, la Sarda Nord è proprio una bella famiglia.......e i nostri incontri sono sempre all'insegna dell'allegria......a proposito, Antonella, ho sentito che la prossima Giornata dell'Amicizia che si terrà a Maggio, saremo vostri ospiti, spero che sia vero.

Per ciò che scrive Parmi, io non volevo dire che provo tristezza pensando al percorso di vita già fatto......provo invece malinconia al pensiero che, considerata l'età, sia iniziata la discesa rapida, per il resto spesso pensando alla vita trascorsa, e non è poca, a tutti gli avvenimenti più o meno belli che l'hanno caratterizzata, e magari con l'album delle fotografie in mano, mi ritrovo a passare delle ore a pensarmi la protagonista di una bella storia....fatta di semplicità e banalità, ma bella.......da rifare se si potesse!!!!!!
Chiaramente bisogna dare sempre un senso alla nostra giornata, per cui questi momenti servono a farci ritornare in pista, magari non balleremo il Rock and roll ma anche un valzer lento non dispiace......ma tutto con serenità. Ora poi, mentre sferruzzo il corredino, mi ritrovo a ripensare alle mie figlie, alla loro storia, dal primo momento di vita e tutto il percorso fatto insieme, che ci ha fatti crescere come famiglia e come individui....ricordi che spero rivivrò con questo/a piccolino in arrivo........al poeta Kavafis invece fa paura guardare indietro......è molto più crepuscolare e malinconico ......
Carissimi, ora vi lascio perchè avrei un pò di cose da fare.....questa sera ci sarà la Cena di Carnevale con gli ammalati della nostra sottosezione.....quando mi sarò ripresa dalla stanchezza vi racconterò come è andata......ma sicuramente come sempre sarà divertentissima.....Ciao a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Ven Feb 06, 2009 6:25 pm

capo mamma ha scritto:
.....la proposito, Antonella, ho sentito che la prossima Giornata dell'Amicizia che si terrà a Maggio, saremo vostri ospiti, spero che sia vero.

Sì CapoMadrì!!!! Quest'anno tocca a noi organizzare la festa Smile Mi sembra che la data sia stata fissata per il 3!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Ven Feb 06, 2009 6:32 pm

......Bene, bene. speriamo di esserci ....e in tanti....non vedo l'ora....sempre che entro maggio smetta di piovere.....uffa.......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Ven Feb 06, 2009 7:33 pm

Questa nonna Tina sta diventando ogni giorno più saggia, farà strada.......

E' vero il "greco" è molto malinconico ma, la paura di gaurdare indietro la interpreto non tanto per i ricordi della vita passata, quanto per non vedere la lunga fila delle candele spente. Anche se non guardasse avanti e potesse contarle (quelle spente), forse sarebbe inutile guardare quelle accese: riuscirebbe, anche in modo approssimato, a sapere quanto manca alla fine della "discesa rapida." Però, rapida, come dici tu, o ripida? Io sceglierei ripida.......

Sono d'accordo con te che i "chilometri totali" fin qui percorsi, non devono intristirci per ciò che abbiamo vissuto, anche se talvolta un bel ricordo può intristire perchè ci da la dimensione del tempo passato (delta tra candele spente ed accese) e che quel determinato avvenimento, non ritornerà mai più!

Adesso parliamo di sardine: ma quante sono? Le comandi tutte tu a bacchetta?

Io "conosco" principalmente Anna la psicologa e naturalmente nostra figlioccia Antonella per aver dialogato con loro su temi vari e devo dire che sono forti. Non usiamo più schianto altrimenti quache sardina fa dei paragoni con viali ed alberi.....Devo anche ammettere che siete veramente una bella famiglia. Ma vi conoscete tutti/e di persona?

Beh, dopo questi sviscerati complimenti non mi rimane che salutare tutta la Sarda Nord....e, naturalmente, tutti gli amici, vicini e lontani, del forum .....Mi sembra di essere Nunzio Filogamo...chi se lo ricorda?

Ciao, ciao.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   

Tornare in alto Andare in basso
 
IL VIALE ALBERATO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Lazio
» Veneto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: News Personali-
Andare verso: