Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 IL VIALE ALBERATO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 10, 2009 1:27 pm

..... Piero,.....e secondo te noi non siamo in grado di comprendere ciò che hai detto......ragazzaccio irriverente.......alla nonna queste cose....... ( naturalmente scherzo...)

in effetti hai rappresentato il " viale " esattamente cosi come lo intendiamo noi, (scusa Parmi se rispondo interpretando anche il tuo pensiero )
Nei vari momenti del percorso della nostra vita, si dovranno tenere atteggiamenti adeguati , siano essi mentali o fisici......per poter superare gli ostacoli che inevitabilmente si presentano........Ricordo che a 30 anni correvo come una lepre e saltavo come un grillo, non mi fermava nessuno, ora niente di tutto questo.....e sopratutto cambia la visione delle cose ,
Io mi trovo spesso a rivedere opinioni sulle quali prima non avrei minimamente derogato, a giudicarle con meno sicurezza di prima........tutto frutto del percorso fatto....e la cosa non mi dispiace affatto......non amo quelle persone che pensano che cambiare sia sinonimo di instabilita......Dio mi liberi da coloro che non hanno mai dubbi.......
Per rappresentare la nostra vita possiamo anche usare l'esempio del " sentiero di campagna " un pò scosceso, un pò ripido, con sassi che ci costringono a modificare il nostro modo di procedere, angolini per la sosta , voglia di fermarsi e di tornare indietro davanti alle difficoltà del percorso....insomma c'è di tutto e per tutti i gusti......e questo è la vita.
Ciao caro Piero e grazie per gli auguri, a presto.......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
francescaunitalsiumbra

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 372
Età : 42
Localizzazione : città della pieve (pg)
Data d'iscrizione : 29.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 10, 2009 4:25 pm

capomamma, ma questi uomini sono davvero irriverenti! Parmi pensa che noi giovani siamo tutti smidollate e si stupisce se diciamo qualcosa di sensato, Piero è costantemente convinto che noi non capiamo ... ma si può continuare così?!? scratch

Scherzo naturalmente!!!!! Ho appena riletto i vostri ultimi post e per non essere ripetitiva dico solo che in ognuno di questi c'è uno spunto di riflessione che mi colpisce, un pò come un mosaico che si compone con il contributo di tutti, ciascuno secondo il proprio stato d'animo, temperamento ed esperienza, tutti diversi ma tutti ugualmente importanti e questa è una delle cose che mi piace tanto di questo forum!

Parmi, io ho abitato 2 anni a Carnate (in Brianza), circa 20 anni a Como città, 1 anno a Saronno e ho frequentato l'università a Milano ... in tutto fa un pò più di 23 anni della mia vita! (ehm ... mi sa che comincio a diventare ... matura (?) ... scratch )
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 10, 2009 4:42 pm

ahuahauhauah Francesca sei mitica!!! alien alien
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 10, 2009 6:27 pm

Beh, visto che ognuno di voi ha interpretato, così bene, il mio pensiero, cosa posso aggiungere?

Ma sì, solo tre cose:

A) Piero: vedi che è sempre meglio, a costo di essere prolissi, scrivere chiaro quindi in modo dettagliato, magari ripetendoci, il nostro pensiero o i nostri sentimenti le, nostre sensazioni, per non essere male interpretati?

B) Piero: ma il colore delle foglie che cambia non è opera di Dio? La pioggia, il vento il sole non sono opera di Dio? E il "nostro passo" non riflette ciò che appunto "abbiamo dentro" la nostra anima che è anima del mondo? Nella vita ci vuole irrequitezza!!“ Finché si è inquieti, si può stare tranquilli.” (Green)-“Morire nella ricerca non è preferibile al soffocare nella immondizia quieta”? (Farid-mistico persiano-) E quindi ben vengano a pungolarci, farci riflettere "fattori esterni" che ci aiutano a conoscere noi stessi, ad elevarci a far sì di essere in grado di dare, poi, il giusto peso a tutto ciò che è effimero.

C) Francesca: mi pare di essermi sempre espresso, sui giovani di questo forum, nei vari messaggi, sempre ed in ogni circostanza, in maniera particolarmente positiva.

Un saluto.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piero

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 439
Età : 44
Localizzazione : Arce (FR)
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mar Feb 10, 2009 7:16 pm

Ueh Ueh stiamo calmini è!?!? Very Happy

Fra io non faccio di ogni erba un fascio e scrivendo in astratto, penso sempre a qualcuno in particolare Wink Poi se mai dovessi dire qualcosa che ti riguarda, lo capirai prima di ogni altro pirat

Poi Gianfranco... hai ragione, ma l'esser prolisso spesso fa assumere un atteggiamento di chiusura in chi ti legge, chi ti ascolta, che non porta da nessuna parte Wink Poi ci può stare che qualche volta non ti capisco, il mio problema è quando questa non comprensione si reitera nel tempo scratch
Rispetto agli elementi che ci pungolano, beh con me sfondi una porta aperta... forse rifletto fin troppo, ma vorrei che anche nella riflessione, non perdessi mai di vista il cuore di quello che faccio, sento, vivo... soprattutto vorrei che neanche gli altri lo facessero bounce
Gli episodi non sono la realtà, le ipotesi non sono le tesi, il bianco non è nero! pirat

xox piero
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.unitalsi-sora.net
francescaunitalsiumbra

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 372
Età : 42
Localizzazione : città della pieve (pg)
Data d'iscrizione : 29.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 4:17 pm

OH?! Shocked Messaggio ricevuto "capi" pirat ! .... torno buona buona, zitta zitta al mio posticino bounce bounce bounce e prometto di fare la brava fino a stasera Twisted Evil
... niente battutine, niente scherzetti, MA solo e dico solo fino a stasera, ok?!? silent


.... Parmi, lo so che hai un'opinione alta di noi giovani del forum, altrimenti che ci staresti a fare con noi?!? Però dai, ogni tanto lasciatemi punzecchiare un pò ... da piccola il più grande complimento che potevano farmi era chiamarmi PIERINA PESTIFERA e va bè che sto cercando di fare l'adulta, però se non mi lasciate sfogare neppure un pochino ogni tanto rischio una crisi di coscienza affraid , di identità geek e voi non lo volete ... VERO PIERO E PARMI?!? scratch scratch scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
francescaunitalsiumbra

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 372
Età : 42
Localizzazione : città della pieve (pg)
Data d'iscrizione : 29.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 4:20 pm

Parmi, io ho ancora mio fratello che abita a Como, mia cugina che per lavoro sta da un anno a Magenta e una carissima amica a Saronno. Non salgo molto spesso perchè di solito vengono loro a trovarmi (l'ultima volta che sono stata a Milano è stato per il ponte dell'Immacolata, ma erano più di 2 anni che non salivo), ma se mi capita di venire da quelle parti se ti va te lo faccio sapere, così magari ci salutiamo anche di persona!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 9:27 pm

Con molto piacere, Francesca!

Pensa, io ho lavorato per circa diciotto anni, gli ultimi della mia vita......lavorativa..che cosa hai capito, a Corbetta che è confinante con Magenta.

Ciao e non trattare male "i vecchietti", come dice, irriverentemente, Antonella, la mia figlioccia.....che però perdono!!

Gianfranco.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 9:35 pm

Parmi.. ma "vecchietto" non è più bello di "anziano"? scratch

Su ANZIANO è serio.. Proprio per vecchi dentro e fuori!
VECCHIETTO invece è più sbarazzino.. giocoso..

.. No eh?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 9:38 pm

Ma tu non sei vecchietto padrì... sei solo nato "un po' prima" di me Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 9:54 pm

Caro Piero,

ti assicuro, massima apertura. L'essere prolissi come dici tu, è al contrario esempio di volersi mettere a nudo, cercare di far capire, in ogni modo, quello che si vuol dire e ciò che sentiamo in un determinatio momento. Lo scrivere molto è "forse la spinta" che deriva dalla "paura" di incomprensioni del lettore. Scrivere due righe, lasciando all'interpretazione altrui, si chiama "ermetismo". Gli ermetici infatti, scrivevano molto poco, lasciando addirittura, pagine bianche dove ognuno poteva quindi immaginare ciò che voleva.

Proseguo, per cercare di non perdere di vista, come dici tu, "il cuore di quello che faccio":

La tesi: affermazione di ciò che uno pensa basato su determinate proprie argomentazioni. "L'antitesi": affermazioni personali che sono in contrasto o che non condividono quello che dice la tesi. Finalmente però "arriva" la sintesi che è quel processo di superamento delle diverse posizioni che consente di arrivare ad "omogeneizzare", comprendere e condividere l'intenzione altrui.

Questa è la difficoltà dello scrivere: manca la possibilità della dialettica, di dialogare per arrivare, step by step, alla "comunione del pensiero".

Ciao caro, un abbraccio.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Mer Feb 11, 2009 9:57 pm

Siete proprio delle brave e simpatiche........BUGIARDONE!!!

Un saluto da un "non più giovanissimo"


"Statemi buono".

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
francescaunitalsiumbra

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 372
Età : 42
Localizzazione : città della pieve (pg)
Data d'iscrizione : 29.04.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 12, 2009 1:20 am

guarda che è vero! Non sei mica un vecchietto e neppure un anziano ... hai un pò più esperienza di vita di noi, ma già il fatto che stai su un forum come questo a discutere con noi è indice di una grande gioventù di spirito e mentale e secondo me questa è molto più importante dell'età biologica! Conosco tanti giovani che sono ridotti come dei vecchietti e credimi non ti ci cambierei affatto!

per il resto prometto di essere più brava con te ... però mi dai il permesso di continuare a strapazzare almeno Piero?!? Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piero

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 439
Età : 44
Localizzazione : Arce (FR)
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 12, 2009 11:34 am

Tesi, antitesi, sintesi, vecchietti o anziani, stapazzare la gente... ma cosa vi sta prendendo!? Rolling Eyes Very Happy

Io sono pronto a tutto, anche a tornare sui miei passi, l'ho fatto e lo farò ancora, ma mi si deve dimostrare fattivamente che quello che dico sono cose senza fondamento Wink
Poi è un piacere il confronto, quindi che ben vengano tutte le opinioni... da quelle simpatiche a quelle meno, da quelle giuste a quelle meno, dalle carezze ai pizzicotti Razz

Gianfranco hai scritto una cosa che mi ha fatto tremare pale ma cmq riflettere... "la comunione di pensiero"!!
Mi sa che questo tema merita un post tutto per se Wink

a presto

xox piero
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.unitalsi-sora.net
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 12, 2009 9:08 pm

Ciao Piero,

sono d'accordo che "la comunione di pensiero" sia un tema molto, molto importante.

Lo apri tu il post? Dai, l'idea é tua quindi............VAI!!

Un caro saluto.

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   Gio Feb 12, 2009 9:20 pm

Francesca,

è per me un piacere stare in questo forum dove ci si confronta, a 360°, su argomenti più svariati, sempre rispettando, come è doveroso fare, il prossimo e il suo pensiero.

Le esperienze già fatte "lungo il viale" sono già molte...sic!, ma mi auguro che nostro Signore mi conceda la possibilità di farne ancora molte assieme a voi!!

Ciao e....vedi di mantenere le promesse...........

Gianfranco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: IL VIALE ALBERATO   

Tornare in alto Andare in basso
 
IL VIALE ALBERATO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Lazio
» Veneto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: News Personali-
Andare verso: