Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 informazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Vale91
Ospite



MessaggioTitolo: informazioni   Gio Apr 23, 2009 6:56 pm

Ciao ragazzi..allora nn sò bn da dove iniziare...nn sò nemmeno se sono nel sito giusto ma già che ci sono ..scrivo Razz .Io sono della prov di Bari e voglio sapere un pò di info sull'unitalsi.Io con altri amici vogliamo fare volontariato in questa associazione..proprio perchè nella sede della nostra città mancano i giovani o meglio ce ne sono pochi così vorremmo dar noi una mano.Ora vi chiedo un pò di informazioni..sò che possono sembrare banali e puramente materiali...ma sono domande che devo risolvere!inizio con la prima
1)la divisa dei giovani da cosa è composta?(abbigliamente ed altro)..e quanto costa??
2)i pellegrinaggi dove si fa del volontariato si pagano(quindi si accompagnano bambini o adulti malati)??
e i pellegrinaggi invece x i giovani si paga?? Rolling Eyes ...mmh adesso nn mi vengono in mente altre domande..magari cercate di rispondere a queste vi lascio il mio indirizzo e-mail rispondetemi qui:valee_vv@libero.it...GRAZIE DAVVERO ...baci Valeria I love you
Tornare in alto Andare in basso
kate



Femminile
Numero di messaggi : 2
Età : 26
Localizzazione : Putignano
Data d'iscrizione : 28.04.09

MessaggioTitolo: Re: informazioni   Dom Ago 23, 2009 7:31 pm

ciao vale io sono caterina anche io com te son del 91 e della prov di bari ...da quasi 3 anni faccio parte dell'unitalsi di putignano e quest'anno sono stata al mio primo incontro dei giovani con l'unitalsi... è un'associazone stupenda, non si fa niente per entrare tranne una tessera che non è obbligatoria e costa 15euro annuali che funge da assicurazione per gli infortuni. Per essere unitalsiani non c'è bisogno di una divisa perchè la vra divisa la hai nel cuore, nlla volontà di aiutare e donare amore freandotene di chi ti prende in giro. quando entri in associzione siamo tutti uguali senza divise o cartellini che contraddistinguano i volontari...è per questo che tutti si vestono normalmente... certo è normale che trattandosi di un'associazionecattolica in stretto contatto con la chiesa bisogna avere gli stessi accorgimenti di quando si è in chiesa.quelle persone che vedi vestite in blu con felpe,maglie, gaget e quant'altro tutto blu e conil logo dell'unitalsi sono coloro che prendono parte alle manifestazioni o ai pellegrinaggi e non è una vera e propra divisa perchè si compra a pezzi come quando vai in un negozzio di vestiti e ti scegli quello che più ti piace...serve solo per riconoscimento.cmq la base composta da 2 maglie a maniche corte e una felpa costa tra i venti e i venticinque euro .. ma ricorda... non è obbligatoria cme niente è obbligatorio all'unitalsi tranne il seguire poche semplici regole di convivenza. anche se non compri l'uniforme, basta che ti vesta dalla testa ai piedi di blu.. è questo il nostro colore! io dopo 3 anni non ho ancora preso la maglia targata unitalsi!=) per quanto rigarda i pellegrinaggi, anch questi non sono obbligtori per diventare dame o barellieri e se vi su google vedi l'uniforme... bisogna fare 3 pellegrinaggio da volontario. i pellegrinaggi più noti sono quelli a megiugorie, a lourd e a loreto ma l'unitalsi ne organizza tanti altri... poi dipende per i costi dalla lontananza dal posto dell'arrivo a quello della partenza. essere volontario nei pellegrinaggi significa far scorta di sorrisi da poertare a casa. siamo tutti membri di una grande famiglia e come in tutte l famiglie si aiuta il più debole e ci si attiva per fare ciò che va fatto, quindi il volontario deve essere pronto a fare di tutto....ti può capitare di aiutare qualcuno coi bagagli, attaccare un cerotto sul ginocchio di un bambino, spingere una carrozzina, aiutare un anziano a vestirsi, pulire, servire alla menza, aiutare un genitore con il figlio... puoi trovarti a fare di tutto.
i pellegrinaggi per i giovani proprio perchè sono per i giovani si cerca di ridurre i costi all'osso ma pultroppo loro come tutt gli altri pellegrinaggi si pagano anche e in quelli per tutti i volontari pagano un po' di meno. cmq di norma i pellegrinaggi per i giovani si pagano poco più e poco meno di una gita scolastica di 2 giorni solo che i giorni sono 3=) io per l'ultimo che è stato fatto a siracusa che poi è l'unico a cui ho partecipato ho pagato 115 euro. comunque i prox è a roma... se vieni magari ci incontriamo! ciao spero di aver esaurito la tua curiosità! flower
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marzia

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 177
Età : 35
Localizzazione : CATANESE di nascita ROMANA d'adozione
Data d'iscrizione : 24.12.07

MessaggioTitolo: Re: informazioni   Ven Ago 28, 2009 2:41 pm

Cara Vale
come già ti ha indicato Kate, a pèrescindere da una questione di costi, divise e pellegrinaggi fare del volontariato è una scelta dettata semplicemente dal tuo personalissimo desiderio di poter dare una mano a chi ha bisogno di te. Fortumatamente molte realtà di questa associazione, la maggior parte direi, è organizzata in maniera tale che si possa essere attivi nel proprio contesto territoriale quotidianamente, o settimanalmente, del resto sarebbe troppo semplice ridurre il nostro impegno ad una sola settimana l'anno, quella del nostro pellegrinaggio a lourdes. Scoprirai nel tempo che ogni servizio, se offerto con quello spirito cristiano che caratterizza un pò tutti ivolontari, è un servizio utile, ancheil semplice ascoltarsi o spendere delle parole di conforto per un fratello in difficoltà è pur comunque un servizio, è un pò quello che facciamo anche qui sul forum in fondo.
Comunque, visto che non indichi esattamente la tua provincia, il suggerimento che posso darti è quello di contattare la sede unitalsi a te più vicina, se non sai come fare puoi far riferimento agli indirizzi che stanno sul sito nazionale dell'unitalsi, contattare la tua sezione regionale e chiedere di quali sedi siano presenti dalle tue parti.
Se poi vuoi dirci di più, magari anche di che paese sei è anche possibile che ci siano dei ragazzi del tuo stesso paese anche qui che possono darti dei riferimenti precisi. Anch'io tra l'altro ho conosciuto dei ragazzi pugliesi ultimamente (Trani, Bari, Molfetta e Brindisi), qui fai un pò tu, sai dove trovarci.
Un abbraccio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: informazioni   

Tornare in alto Andare in basso
 
informazioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Richiesta informazioni
» aiuto informazioni natura morta
» Country/decorative painting: cerco informazioni sulle tecniche
» cerco fascicoli l mito del titanic 2010
» Piccole, grandi verità

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: U.N.I.T.A.L.S.I. :: Nuovo Sito Internet Unitalsi.it-
Andare verso: