Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Essere genitori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Paolamarea

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 75
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.11.07

MessaggioTitolo: Essere genitori   Lun Nov 05, 2007 5:44 pm

Oggi giorno è facile o difficile essere genitori?
In un mondo dove tutti è mediatico, dove tutto è vita facile. dove tutto è benestare anche se ci si lamenta che non si arriva a fine mese...i bambini e gli adolescenti, come crescono...
Molto più spesso si vedono in tv cose assurde senza un perché e ti sale una rabbia che prenderesti a schiaffi non si sa se per prima i genitori o i figli stessi...
I telegiornali quasi ogni giorno riportano casi di bullismo come anche casi di pedofilia e casi di abbandoni di infanti addirittura gettati nell'immondizia o lasciati per strada all'addiaccio con i loro corpicini nudi e indifesi...
Secondo voi genitori si nasce o ci si diventa pian piano con il tempo, e se si matura con il tempo il ruolo di genitore quelle madri che dopo averli partoriti rinchiudono i loro piccoli in dei sacchetti di plastica e li gettano per strada come immondizie che sono...
E' vero il fanomeno dell'abbandono c'è e c'è sempre stato ma perchè poi il Signore lo permette e non gli fa capire che sbagliano che quel piccolo fagotto indifeso non ha chiesto di essere messo al mondo e che si è scelto di voler portare avanti la gravidanza e che una volta nato è un essere umano che ha portato in grembo per circa 9 mesi sentendo i suoi battiti, sentendolo muovere, perchè queste persone non si sentono genitori....
E quei ragazzi che si divertono a girare in classe filmini col cellulare dove magari fanno sesso o addirittura si divertono a prendere in giro i loro coetanei disabili, chr giustificazioni hanno questi genitori...dove vanno a finire i loro compiti di allevare i propri figli nel bene per i propri fratelli e nella fede in Dio...dove vanno a finire...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: Essere genitori   Lun Nov 05, 2007 6:22 pm

Paolamarea ha scritto:
I telegiornali quasi ogni giorno riportano casi di bullismo come anche casi di pedofilia e casi di abbandoni di infanti addirittura gettati nell'immondizia o lasciati per strada all'addiaccio con i loro corpicini nudi e indifesi...
Secondo voi genitori si nasce o ci si diventa pian piano con il tempo, e se si matura con il tempo il ruolo di genitore quelle madri che dopo averli partoriti rinchiudono i loro piccoli in dei sacchetti di plastica e li gettano per strada come immondizie che sono...
E' vero il fanomeno dell'abbandono c'è e c'è sempre stato ma perchè poi il Signore lo permette e non gli fa capire che sbagliano che quel piccolo fagotto indifeso non ha chiesto di essere messo al mondo e che si è scelto di voler portare avanti la gravidanza e che una volta nato è un essere umano che ha portato in grembo per circa 9 mesi sentendo i suoi battiti, nella fede in Dio...dove vanno a finire...

Hai mai pensato che chi compie gesti di questo tipo potrebbe essere gente "malata"??..mi rendo conto che nn è una giustificazione..e soprattutto è un peccato gravissimo distruggere così la vita di un essere indifeso ma, purtroppo,succede anche questo!!..però sappi che,accanto a queste persone che compiono gesti tanto crudeli,ci sono anche tante donne che mettono al mondo figli,pur nn desiderandoli,per fare la felicità di tante coppie che magari nn riescono ad avere bambini.......e questo credo sia un gesto nobilissimo......
Purtroppo,come dici tu,il fenomeno dell'abbandono è sempre esistito ma a volte nn c'è una spiegazione razionale...possono essere tanti i motivi per cui si compiono simili gesti...e con questo nn voglio difendere nessuno...anzi..per come sono io certa gente la impiccherei tutta.....ma nello stesso tempo mi rendo anche conto di nn poter giudicare..Dio solo sa cosa può spingere certa gente a comportarsi così!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Essere genitori   Lun Nov 05, 2007 9:20 pm

Non voglio entrare in questo discorso dell'abbandono, ma vorrei riflettere sull'essere "genitore"..

Io credo che tutti noi, in quanto mammiferi, abbiamo il desiderio e la voglia incondizionata di essere genitori. Poi esistono gli orologi biologici, che ti fanno capire quando e quanta voglia ne puoi avere.. ma questo non basta!
Essere genitore è una responsabilità grande, come grande può essere la nostra fede..

Auguri a tutti quelli che stanno per diventare papà o mamma!! Smile
Tornare in alto Andare in basso
Leonardo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 254
Età : 56
Localizzazione : Firenze
Data d'iscrizione : 17.10.07

MessaggioTitolo: essere genitori oggi   Lun Nov 05, 2007 11:58 pm

non credo si possa stabilire se oggi è facile o difficile essere genitori, ognuno di noi ha alle spalle una storia fatta di gioie e dolori, delusioni e soddisfazioni, genitori saggi odisperati, insegnanti eccellenti o turpi personaggi. Dipende da tanti fattori il nostro essere buoni genitori, quindi giudichiamo ma non condanniamo, interrompiamo un rapporto sbagliato ma diamo una seconda possibilità, facciamoci violenza ma cerchiamo di perdonare, altrimenti che senso ha la nostra fede?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Essere genitori   

Tornare in alto Andare in basso
 
Essere genitori
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dai bestiari all'etologia: l'animale come essere naturale simbolico
» Da chi vorresti essere pubblicato/a?
» ESSERE O AVERE ?
» Chi vuol essere milionario?
» E' necessario essere coscienti della spiriutalità?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: IL MISTERO DELLA FEDE :: La mia vita è nelle Tue Mani..-
Andare verso: