Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Luordes, monte delle beatitudini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesco

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 33
Età : 32
Localizzazione : Acireale
Data d'iscrizione : 06.09.07

MessaggioTitolo: Luordes, monte delle beatitudini   Lun Feb 04, 2008 12:03 am

In questa dominica, IV del tempo ordinario/A, la Chiesa ci fa dono del passo evangelico delle Beatitudini (Mt. 5, 1- 12). nele beatitudini nessuno è escluso dalla misericordia di Dio, ma le beatitudini ci rimandano anche all'atteggiamento di Maria nei confronti Bernadette. Quale Beatitudine potremmo attribbuire a Bernadette?
Penso tutte. E Lourdes, non potrebbe essere uno dei tanti monti delle beatitudini?
Affidiamo a Maria SS.ma la nostra condizione di vita, perchè seguendo le orme del Buon Maestro possiamo far parte del Regno Beato
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Luordes, monte delle beatitudini   Lun Feb 04, 2008 4:45 pm

Le beatitudini sono il cuore del messaggio di Gesù, per capirle bisogna lasciar parlare il testo. Innanzitutto Gesù sale sulla montagna e pronuncia il discorso circondato dai dodici e dalle folle: si tratta di una folla venuta da ogni dove, persino dalla decapoli e da oltre il Giordano. Il discorso, quindi, non è rivolto solo ai dodici o al popolo giudaico, ma a tutti.
Certo le beatitudini rimandano a Gesù. Ma quale significato egli vi attribuì?
Infine va detto che Gesù non solo proclamò le beatitudini, ma le ha vissute. Ecco perché la proclamazione delle beatitudini, è preceduta da un’annotazione generale che riassume l’attività di Gesù (4, 23-24): lo circondavano ammalati di ogni genere, sofferenti, indemoniati, epilettici. Ha cercato i poveri e li ha amati, preferiti. Egli fu povero, sofferente, affamato: eppure amato da Dio.
Tornare in alto Andare in basso
 
Luordes, monte delle beatitudini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» GEOMETRIA DELLE CARENE
» #17 La notte delle streghe - febbraio 2001
» Lista degli orari delle attrazioni per l'alta stagione ESTIVA
» Preparazione delle opere
» #22 Il respiro delle tenebre - dicembre 2001

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: IL MISTERO DELLA FEDE :: La mia vita è nelle Tue Mani..-
Andare verso: