Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 La Quaresima

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: La Quaresima   Ven Feb 08, 2008 9:25 pm

La Quaresima è il tempo forte per eccellenza della conversione e del ritorno a Dio. Nella liturgia emergono continui richiami al senso cristiano del peccato, all'umile preghiera con cui se ne domanda perdono, alla carità operosa (digiuno ed elemosina ) con cui si esprime la volontà di conversione.
Valorizzare questo tempo significa prendere coscienza della continua chiamata a riscoprire insieme sia la memoria del proprio battesimo, sia la memoria del mistero della pasqua di Cristo e della nostra pasqua uniti a lui.
In questo tempo di grazia l'attenzione è rivolta a Cristo e all'uomo e al mistero del Cristo che illumina la sorte dell'uomo.
La fede e la riflessione teologica della Chiesa colgono nell'incarnazione, passione e risurrezione del Figlio di Dio la chiave per interpretare tutta la storia e il vissuto dell'umanità.
Basti pensare alla domenica scorsa in cui la Chiesa ci ha condotti nel deserto con Cristo.
Abbiamo visto il Cristo tentato in quelle che sono le tre tentazioni tipiche dell'umanità: il sesso, i soldi e il successo.
Dice Agostino che in Cristo tentato è stato tentato l'uomo e in Cristo vincitore della tentazione, l'uomo ha vinto il demonio.
Una volta e per sempre Cristo ha salvato il mondo portando il creato alla completa liberazione, e l'uomo di fede può ora guardare il prima di Cristo in vista di lui e il tempo successivo alla sua morte e risurrezione come lo spazio per comprendere e approfondire la straordinaria ricchezza della Pasqua verso cui camminare e in cui sperare.
La quaresima allora è il momento della introspezione, dell'esame di coscienza approfondito, per conoscere la nostra miseria e la misericordia di Dio, il nostro peccato e la sua grazia, la nostra povertà e la sua ricchezza, la nostra debolezza e la sua forza, la nostra stoltezza e la sua sapienza, la nostra tenebra e la sua luce, il nostro inferno e il suo regno.
La quaresima è il tempo di analizzare alcuni principi spirituali forti come spranghe di ferro a cui i religiosi devono appigliarsi per rimanere ben radicati nel terreno buono dove devono fruttificare, ma anche che devono prendere in mano come randelli per colpire alle radici il male antico e ontico sempre pronto a rendere inutile e inefficace l'azione della grazia di Dio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Quaresima   Sab Feb 09, 2008 11:58 am

Sai Luca,

io non sono per questi lunghi trattati dove si spiega (in maniera impeccabile) il senso dell'essere cristiano. Preferisco domande che possano indurre alla discussione, testimonianze anche delle cose più banali, insomma condivisione!

..e allora vorrei portarvi una mia mancanza e chiedervi se ce ne sono state di vostre.

Mercoledì delle Ceneri, penitenza e rinuncia (come anche tu hai ribadito in altri post), fino a decidere insieme ad un'altra persona che avremmo porovato a non fumare per un giorno.. Non ci sono riuscito! Crying or Very sad
Me ne pento, ma sono lo stesso felice per aver avuto l'occasione di parlarne!! Razz

Questa per me è condivisione..

xox piero
Tornare in alto Andare in basso
Piercarlo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 89
Età : 41
Localizzazione : Sora (Fr)
Data d'iscrizione : 15.01.08

MessaggioTitolo: Re: La Quaresima   Sab Feb 09, 2008 6:05 pm

Dai Piero,
non preoccuparti ....... il Signore è capace di perdonarci colpe ben più gravi di questa.

Le tue parole denotano già il pentimento e il rammarico per non essere riuscito nel tuo intento.

Non mancano certo le occasioni per fare "penitenza".

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Quaresima   Dom Feb 10, 2008 1:30 pm

hai ragione piero mi sono dilenguato troppo..... Shocked comunque ti pongo una domanda a te e a tutti gli utenti. Perché la quaresima inizia con l’imposizione delle ceneri sulla testa dei fedeli?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Quaresima   Dom Feb 17, 2008 2:00 pm

Presentiamo ogni sera al Crocifisso tutti i peccati della nostra vita, odiandoli e detestandoli, e chiediamo a Gesù di lavarli col suo sangue e di bruciarli nel suo amore. Possiamo farlo con le nostre parole o recitando col cuore l’Atto di dolore, oppure "O Gesù da’more acceso".
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La Quaresima   

Tornare in alto Andare in basso
 
La Quaresima
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: IL MISTERO DELLA FEDE :: Cristo oggi e sempre..-
Andare verso: