Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 una canzone al giorno...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ago 06, 2008 1:27 pm

Elisa - Gli Ostacoli Del Cuore

C'è un principio di magia
Fra gli ostacoli del cuore
Che si attacca volentieri
Fra una sera che non muore
E una notte da scartare
Come un pacco di natale

C'è un principio d'ironia
Nel tenere coccolati
I pensieri più segreti
E trovarli già svelati
E a parlare ero io
Sono io che li ho prestati

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

C'è un principio di allegria
Fra gli ostacoli del cuore
Che mi voglio meritare
Anche mentre guardo il mare
Mentre lascio naufragare
Un ridicolo pensiero

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose devi meritare
Quante cose da buttare nel viaggio insieme

C'è un principio di energia
Che mi spinge a dondolare
Fra il mio dire ed il mio fare
E sentire fa rumore
Fa rumore camminare
Fra gli ostacoli del cuore

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non vuoi sapere
Quante cose da buttare nel viaggio insieme
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
CAPO-MASCOTTE

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 160
Età : 26
Localizzazione : Atina (FR)
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ago 06, 2008 5:12 pm

CLAUDIO BAGLIONI - STRADA FACENDO

Io ed i miei occhi scuri siamo diventati grandi insieme
con l'anima smaniosa a chiedere di un posto che non c'è
tra mille mattini freschi di biciclette
mille più tramonti dietro i fili del tram
ed una fame di sorrisi e braccia intorno a me
io e i miei cassetti di ricordi e di indirizzi che ho perduto
ho visto visi e voci di chi ho amato prima o poi andar via
e ho respirato un mare sconosciuto nelle ore
larghe e vuote di un'estate di città
accanto alla mia ombra nuda di malinconia
io e le mie tante sere chiuse come chiudere un ombrello
col viso sopra al petto a leggermi i dolori ed i miei guai
ho camminato quelle vie che curvano seguendo il vento
e dentro a un senso di inutilità...
e fragile e violento mi son detto tu vedrai vedrai vedrai
strada facendo vedrai
che non sei più da solo
strada facendo troverai
un gancio in mezzo al cielo
e sentirai la strada far battere il tuo cuore
vedrai più amore, vedrai
io troppo piccolo tra tutta questa gente che c'è al mondo
io che ho sognato sopra un treno che non è partito mai
e ho corso in mezzo ai prati bianchi di luna
per strappare ancora un giorno alla mia ingenuità
e giovane e violento mi son detto tu vedrai vedrai vedrai
strada facendo vedrai
che non sei più da solo
strada facendo troverai
anche tu un gancio in mezzo al cielo
e sentirai la strada far battere il tuo cuore
vedrai più amore vedrai
e una canzone neanche questa potrà mai cambiar la vita
ma che cos'è che ci fa andare avanti e dire che non è finita
cos'è che ci spezza il cuore tra canzoni e amore
che ci fa cantare e amare sempre più
perché domani sia migliore, perché domani tu
strada facendo vedrai
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://Luciafallena1991.spaces.live.com
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ago 20, 2008 6:03 pm

Se tu ragazzo cercherai nella stagione dei tuoi guai
un po' d'amore, un po' d'affetto,
e nella notte griderai, in fondo al buio troverai
solo il cuscino del tuo letto.
Non devi piangere, non devi credere
che questa vita non sia bella,
per ogni anima, per ogni lacrima,
nel cielo nasce un'altra stella.
Molti si fuggono, altri si estasiano
e non troviamo mai giustizia,
e non si parlano, e poi si perdono
perché non si amano abbastanza.
Tu non ti arrendere, non ti confondere,
apri il tuo cuore all'universo,
che questo mondo sai, bisogna prenderlo,
solo così sarà diverso.
Dimmi che credi, dimmi che credi, come ci credo io,
in questa vita, in questo cielo, come ci credo io.
Il tuo sorriso tra la gente passerà forse indifferente,
ma non ti sentirai più solo, sei diventato un uomo.
E nella notte cercherai, nella stagione sei tuoi guai,
un po' d'amore, un po' d'affetto,
e disperato griderai, in fondo al buio troverai
solo il cuscino del tuo letto.
Non devi piangere, non devi credere
che questa vita non sia bella,
per ogni lacrima, per ogni anima,
nel cielo nasce un'altra stella.
Dimmi che credi, dimmi che credi, come ci credo io,
in questa vita, in questo mondo, come ci credo io.
Tu non ti arrendere, non ti confondere, apri il tuo cuore all'universo,
che questo mondo sai, bisogna prenderlo, solo così sarà diverso.
Non devi piangere, non devi credere
che questa vita non sia bella,
per ogni anima, per ogni lacrima,
nel cielo nasce un'altra stella.
Eh sia, eh sia.


lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol!

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ago 25, 2008 11:51 am

Scusa non ho capito
vuoi ripetere,
che cosa avevi da fare
di tanto importante da non
potere proprio proprio
rimandare. Non mi dire,
ti prego, non mi dire che
dovevi solo studiare
e ti sembra un buon motivo,
questo, per non farti neanche
"sentire". Si ti ho capito
t'interessa piu' la scuola
e poi del resto chissa`
come sei brava ma scusa
tra i vari interessi
che hai dimmi che posto mi dai!
Ti voglio bene non l'hai mica
capito ti voglio bene
lascia stare il vestito
ti voglio bene non cambiare
discorso dai non scherzare!
Ti voglio bene smetti di
giocare ti voglio bene a
un certo punto ti devi "dare"
ti voglio bene non puoi farti
eternamente corteggiare!
Scusa cosa me ne frega
del vestito che hai
mi piaci come sei
non mi devi trattare come tutti
quei maschietti che ogni tanto
"ti fai" chissa' che cosa
pagherei per poter vedere
dentro quella testa cos'hai
se mi stai prendendo in
giro guarda che ti giuro
non ti perdonerei! Ti voglio
bene non l'hai mica capito
ti voglio bene lascia stare
il vestito ti voglio bene
non cambiare discorso
dai non scherzare! Ti voglio
bene smetti di giocare
ti voglio bene a
un certo punto ti devi "dare"
ti voglio bene non puoi farti
eternamente corteggiare!
Si ti ho capito t'interessa
piu' la scuola e poi del resto
chissa' come sei brava ma scusa
tra i vari interessi che hai
dimmi che posto mi dai! Ti
voglio bene non l'hai mica
capito ti voglio bene
lascia stare il vestito
ti voglio bene
non cambiare discorso
dai non scherzare!
Ti voglio bene non capisci
niente... Ti voglio bene...
bene un accidente ti voglio
bene nonostante tutto.
Ti voglio! Ti voglio bene oh!
Ti voglio bene oh!
Ti voglio bene.


tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue tongue

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella (FR)

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 537
Età : 30
Localizzazione : Frosinone
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ago 25, 2008 4:25 pm

Le notti non finiscono all'alba nella via
le porto a casa insieme a me, ne faccio melodia
e poi mi trovo a scrivere chilometri di lettere
sperando di vederti ancora qui.

Inutile parlarne sai, non capiresti mai
seguirti fino all'alba e poi, vedere dove vai
mi sento un po' bambino ma, lo so con te non finirà
il sogno di sentirsi dentro un film.

E poi all'improvviso, sei arrivata tu
non so chi l'ha deciso, m'hai preso sempre più
la quotidiana guerra con la razionalità
vada bene pur che serva, per farmi uscire

Come mai, ma chi sarai, per fare questo a me
notti intere ad aspettarti, ad aspettare te.
Dimmi come mai, ma chi sarai, per farmi stare qui
qui seduto in una stanza, pregando per un si.

Gli amici se sapessero, che sono proprio io
pensare che credevano, che fossi quasi un Dio
perché non mi fermavo mai
nessuna storia inutile
uccidersi d'amore ma per chi.

Lo sai all'improvviso, sei arrivata tu
non so chi l'ha deciso, m'hai preso sempre più
una quotidiana guerra, con la razionalità
ma va bene pur che serva, per farmi uscire

Come mai, chi sarai, per fare questo a me
notti intere ad aspettarti, ad aspettare te
dimmi come mai, ma chi sarai, per farmi stare qui
qui seduto in una stanza pregando per un si.


Dimmi come mai, ma chi sarai per fare questo a me
notti intere ad aspettarti, ad aspettare te
dimmi come mai, ma chi sarai, per farmi stare qui
qui seduto in una stanza pregando per un si'.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ago 25, 2008 5:08 pm

Confusa E Felice - Carmen Consoli

Ah.. ah.... ah.. ah......

sai benissimo che una goccia inonda il cielo
è cosi' piccolo il mondo che ci osserva
sai benissimo che non chiedo tanto adesso
è cosi' piccolo il mare che ci ascolta che ci addormenta
vorrei tentare
vorrei offrirti le mie mani
vorrei tentare
vorrei difendere questo momento
e penso di sentirmi confusa e felice
e penso di sentirmi confusa e felice
e penso di sentirmi........

ah.. ah.... ah.. ah......

sai benissimo che sto tremando e non c'è freddo
e sono vittima di questa gioia immensa
sai benissimo che nulla puo' scalfirci adesso
è cosi' fragile il mondo che ci aspetta,che ci spaventa
vorrei tentare
vorrei offrirti le mie mani
vorrei tentare
vorrei difendere questo momento
io vorrei tentare ancora
vorrei difendere questo momento
e penso di sentirmi confusa e felice
e penso di sentirmi confusa e felice
e penso di sentirmi........
confusa e felice
confusa e felice
confusa e felice

sai benissimo che una goccia inonda il cielo
è cosi' piccolo il mondo che ci osserva
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
CAPO-MASCOTTE

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 160
Età : 26
Localizzazione : Atina (FR)
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ago 25, 2008 8:08 pm

ALMENO TU NELL'UNIVERSO - MIA MARTINI

Sai, la gente è strana prima si odia e poi si ama
cambia idea improvvisamente, prima la verità poi mentirà lui
senza serietà, come fosse niente
sai la gente è matta forse è troppo insoddisfatta
segue il mondo ciecamente
quando la moda cambia, lei pure cambia
continuamente e scioccamente.
Tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
un punto, sai, che non ruota mai intorno a me
un sole che splende per me soltanto
come un diamante in mezzo al cuore.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo!
non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero
e che mi amerai davvero di più, di più, di più.
Sai, la gente è sola, come può lei si consola
per non far sì che la mia mente
si perda in congetture, in paure
inutilmente e poi per niente.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
Un punto, sai, che non ruota mai intorno a me
un sole che splende per me soltanto
come un diamante in mezzo al cuore.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
Non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero
e che mi amerai davvero di più, di più, di più.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://Luciafallena1991.spaces.live.com
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ago 26, 2008 12:42 pm

Ah va bè, allora..........


E non finisce mica il cielo
Anche se manchi tu
Sara' dolore o e' sempre cielo
Fin dove vedo.
Chissa' se avro' paura
O il senso della voglia di te
Se avro' una faccia pallida e sicura
Non ci sara' chi rida di me
Se cerchero' qualcuno
Per ritornare in me
Qualcuno che sorrida un po' sicuro
Che sappia gia' da se'.
Che non finisce mica il cielo
E s'e’ laverita'
Possa restare in questo cielo
Finche' ce la fara'

Se avro' una faccia
Pallida e sicura, sicura.
Non ci sara' chi rida di me.
Perche' io avro' qualcuno,
Perche' aspettando te………
Potrei scoprirmi ancora sulla strada
Per ritornare me, per ritornare in me,
Per ritornare in me


E non finisce mica il cielo - Mia Martini
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Set 01, 2008 12:38 pm

Settembre...

Stai con me
com'è difficile
stringerti a me
con tutta l'anima
restiamo insieme fino a quando gli occhi tuoi
ancora chiusi troveranno gli occhi miei.
Stai con me per ogni lacrima
che cade giù da questa nuvola
quando la notte piano piano finirà
chissà chi è il primo di noi due che parlerà.
Settembre poi ci prenderà,
coi suoi venti di pioggia vincerà.
Adesso no, ferma il tuo attimo,
stringiti a me per questo secolo
quando la musica pian piano finirà,
come un miracolo poi l'alba nascerà.
Restiamo insieme fina a quando gli occhi tuoi
ancora chiusi troveranno gli occhi miei.
Settembre non ci troverà,
coi suoi venti non può, non vincerà.
Adesso si tutto è possibile
farlo così con tutta l'anima
quando la musica pian piano finirà,
chissà chi è il primo di noi due che parlerà


drunken drunken drunken drunken drunken drunken drunken drunken drunken drunken

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Set 02, 2008 4:31 pm

FELICITA'


Felicità, è tenersi per mano e andare lontano
la felicità il tuo sguardo innocente in mezzo alla gente
la felicità e restare vicini come bambini la felicità, felicità….

Felicità, è un cuscino di piume, l'acqua del fiume che passa e che va
è la pioggia che scende dietro alle tende
la felicità, abbassare la luce per fare pace, la felicità, felicità…

Felicità, è un bicchiere di vino con un panino
la felicità, è lasciarsi un biglietto dentro al cassetto
la felicità, è cantare a due voci quanto mi piaci la felicità, felicità…

RIT.: Senti nell'aria c'è già la nostra canzone d'amore che va
come un pensiero che sa di felicità…
Senti nell'aria c'è già un raggio di sole più caldo che va
come un sorriso che sa di felicità…

Felicità è una sera a sorpresa la luce accesa e la radio che va
è un biglietto d'auguri pieno di cuori
la felicità, è una telefonata non aspettata la felicità, felicità…

Felicità è la pioggia di notte, l'acqua che batte
la felicità, è una mano suo cuore piena d'amore
la felicità è aspettare l'aurora per farlo ancora la felicità, felicità…

RIT.: Senti nell'aria……
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Set 03, 2008 1:15 pm

EHM.. AntonellaNuoro.. basta col sole eh..
Albano ce lo risparmiamo volentieri.. No

alien
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Set 03, 2008 2:34 pm

Io un giorno crescerò,
e nel cielo della vita volerò,
ma un bimbo che ne sa,
sempre azzurra non può essere l’età,
poi una notte di settembre mi svegliai
il vento sulla pelle,
sul mio corpo il chiarore delle stelle
chissà dov’era casa mia
e quel bambino che giocava in un cortile:


Io vagabondo che son io,
vagabondo che non sono altro,
soldi in tasca non ne ho ma la su mi è
rimasto Dio.


Si la strada è ancora là,
un deserto mi sembrava la città,
ma un bimbo che ne sa,
sempre azzurra non può essere l’età,
poi una notte di settembre me ne andai,
il fuoco di un camino
non è caldo come il sole del mattino
chissà dov’era casa mia
e quel bambino che giocava in un cortile:


Io vagabondo che son io,
vagabondo che non sono altro,
soldi in tasca non ne ho ma la su mi è
rimasto Dio, Io vagabondo che son io,
vagabondo che non sono altro,
soldi in tasca non ne ho ma la su mi è
rimasto Dio.


cyclops cyclops cyclops cyclops cyclops cyclops cyclops cyclops

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Ven Set 05, 2008 10:05 am

Ciao Antonella NU, leggendo un tuo post mi è venuto in mente questo canto

Canzone di San Damiano

Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno,
con amore ed umilta potra’ costruirlo
Se con fede tu saprai vivere umilmente
Piu’ felice tu sarai anche senza niente

Se vorrai ogni giorno con il tuo sudore
Una pietra dopo l’altra in alto arriverai

Nella vita semplice troverai la strada
che la calma donerà al tuo cuore puro.
E le gioie semplici sno le piu’ belle
Sono quelle che alla fine sono le piu’ grandi

Dai e dai ogni giorno con il tuo sudore
una pietra dopo l’altra in alto arriverai.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Ven Set 05, 2008 10:44 am

Grazie Orsoyo!!!!! Ne devo fare ancora di strada... Ma l'importante è iniziare a percorrerla... Un abbraccio!!!! cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mary

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 284
Età : 33
Localizzazione : Picinisco (Fr)
Data d'iscrizione : 28.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Set 10, 2008 5:37 pm

Tu non sai
cosa ho fatto quel giorno
quando io la incontrai
in spiaggia ho fatto il pagliaccio
per mettermi in mostra agli occhi di lei
che scherzava con tutti i ragazzi
all'infuori di me.
Perché, perché, perché, perché,
io le piacevo.
Lei mi amava, mi odiava,
mi amava, mi odiava,
era contro di me,
io non ero ancora il suo ragazzo
e già soffriva per me
e per farmi ingelosire
quella notte lungo il mare
è venuta con te.
Ora tu vieni a chiedere a me
tua moglie dov'è.
Dovevi immaginarti
che un giorno o l'altro
sarebbe andata via da te.
L'hai sposata sapendo che lei,
sapendo che lei
moriva per me
coi tuoi soldi
hai comprato il suo corpo
non certo il suo cuor.
Lei mi amava, mi odiava,
mi amava, mi odiava,
era contro di me, io non ero
ancora il suo ragazzo
e già soffriva per me
e per farmi ingelosire
quella notte lungo il mare
è venuta con te.
Un giorno io vidi lei
entrar nella mia stanza
mi guardava,
silenziosa,
aspettava un sì da me.
Dal letto io mi alzai
e tutta la guardai
sembrava un angelo.
Mi stringeva sul suo corpo,
mi donava la sua bocca,
mi diceva sono tua
ma di pietra io restai.
Io la amavo, la odiavo,
la amavo, la odiavo,
ero contro di lei,
se non ero stato il suo ragazzo
era colpa di lei.
E uno schiaffo all'improvviso
le mollai sul suo bel viso
rimandandola da te.
A letto ritornai
piangendo la sognai
sembrava un angelo.
Mi stringeva sul suo corpo
mi donava la sua bocca
mi diceva sono tua
e nel sogno la baciai.

ADRIANO CELENTANO STORIA D AMORE
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Set 11, 2008 8:08 pm

Ligabue - Il Mio Pensiero

Cosa c’entra questo cielo lucido
Che non è mai stato così blu
E chi se ne frega delle nuvole
Mentre qui manchi tu

Pomeriggio spompo di domenica
Come fanno gli altri a stare su
Non arriva neanche un po’ di musica
Quando qui manchi tu

E adesso che sei dovunque sei
Chissà se ti arriva il mio pensiero
Chissà se ne ridi o se ti fa piacere

Cosa c’entra quel tramonto inutile
Non ha l’aria di finire più
E ci tiene a dare il suo spettacolo
Mentre qui manchi tu

Così solo da provare panico
E c’è qualcun'altra qui con me
Devo avere proprio un aria stupida
Sai come è manchi te

E adesso che sei dovunque sei
Chissà se ti arriva il mio pensiero
Chissà se ne ridi o se ti fa piacere

E adesso che sei dovunque sei
Ridammelo indietro il mio pensiero
Deve esserci un modo per lasciarmi andare

Cosa c’entra questa notte giovane
Non mi cambia niente la tv
E che tristezza che mi fa quel comico
Quando qui manchi tu

E adesso che sei dovunque sei
Chissà se ti arriva il mio pensiero
Chissà se ne ridi o se ti fa piacere

E adesso che sei dovunque sei
Ridammelo indietro il mio pensiero
Deve esserci un modo per lasciarmi andare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Sab Set 13, 2008 3:09 pm

CON IL NASTRO ROSA - BATTISTI-MOGOL

Inseguendo una libellula in un prato
un giorno che avevo rotto col passato
quando già credevo di esserci riuscito
son caduto.

Una frase sciocca, un volgare doppio senso
mi ha allarmato non è come io la penso
ma il sentimento era già un po' troppo denso
e son restato.

Chissà, chissà chi sei?
Chissà che sarai?
Chissà che sarà di noi?
Lo scopriremo solo vivendo...

comunque adesso ho un po' paura
ora che quest'avventura
sta diventando una storia seria
spero tanto tu sia sincera!

Il magazzino che contiene tante casse
alcune nere, alcune, gialle, alcune rosse
dovendo scegliere e studiare le mie mosse
sono alle impasse.

Mi sto accorgendo che son giunto dentro casa
con la mia cassa ancora con il nastro rosa
e non vorrei aver sbagliato la mia spesa, con la mia sposa.

Chissà chissà chi sei?
Chissà che sarai?
Chissà che sarà di noi?
Lo scopriremo solo vivendo...

comunque adesso ho un po' paura
ora che quest'avventura
sta diventando una storia seria
spero tanto tu sia sincera!

...

Chissà chi sei?
Chissà chi sei?

Chissà chi sei?
Chissà chi sei?

Chissà chi sei?
Chissà chi sei?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mary

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 284
Età : 33
Localizzazione : Picinisco (Fr)
Data d'iscrizione : 28.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Set 15, 2008 12:10 am

: Maroon 5
Titolo: She Will Be Loved
Titolo Tradotto: Lei Sarà Amata

Reginetta di Bellezza a soli diciotto anni
lei, aveva alcuni problemi con se stessa
lui, era sempre lì per aiutarla
lei, apparteneva sempre a qualcun'altro

Guidai per miglia e miglia
per poi bussare alla tua porta
ti avevo avuta tante volte ma in qualche modo,
voglio di più.

Sarei disposto a trascorrere ogni giorno
dietro il tuo angolo sotto lo scorrere della pioggia
cercando quella ragazza dal sorriso spezzato
chiederle se le andrebbe di restare un po'
e lei sarà amata,
sarà amata...

Colpisci la mia finestra, bussa alla mia porta
Voglio far si che tu ti senta incantevole
So che tendo verso l'insicurezza
Ma ormai non ha più importanza

Non sono sempre arcobaleni e farfalle
E' l'aver raggiunto un compromesso che ci fa muovere
il mio cuore è completo e la mia porta sempre aperta
Puoi venire ogni volta che vuoi

Sarei disposto a trascorrere ogni giorno
dietro il tuo angolo sotto lo scorrere della pioggia
cercando quella ragazza dal sorriso spezzato
chiederle se le andrebbe di restare un po'
e lei sarà amata,
sarà amata...

So dove ti nascondi
Sola nella tua auto
Comprendo tutte quelle cose che ti fanno essere ciò che sei
So che un addio non significa nulla di fatto
Torna indietro e mi implora di raccoglierla ogni volta che cade

Colpisci la mia finestra, bussa alla mia porta
Voglio far si che tu ti senta incantevole
So che tendo verso l'insicurezza
Ma ormai non ha più importanza

Sarei disposto a trascorrere ogni giorno
dietro il tuo angolo sotto lo scorrere della pioggia
cercando quella ragazza dal sorriso spezzato
chiederle se le andrebbe di restare un po'
e lei sarà amata,
sara amata..........
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
StefanoP

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 297
Età : 39
Localizzazione : Villaputzu(CA)
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Set 15, 2008 9:09 am

Weekend(883)
E' arrivata un'altra domenica
dopo i pacchi del sabato sera
dopo i due di picche in discoteca
l'abbiam preso anche dalla cassiera
e ci si trova un'altra volta al bar
sigaretta dopo il caffè
con il mal di testa regolare
tipico del "day after".

E sta per finire un altro weekend
se ne va coi gol in tele il weekend
così poi aspetteremo il weekend
convinti che sarà il più bello dei weekend

Le partite sempre in onde medie
S.Siro, Olimpico, Delle Alpi
andiamo in centro a fare un giro a piedi
a guardare le ragazze degli altri
tanti uomini con le radioline
mogli incazzate di fianco
mille vasche in corso avanti e indietro
torniamo al bar che sono stanco.

E sta per finire un altro weekend
se ne va coi gol in tele il weekend
così poi aspetteremo il weekend
convinti che sarà il più bello dei weekend
E sta per finire un altro weekend
va via col telegiornale il weekend
così poi aspetteremo il weekend
convinti che sarà il migliore dei weekend.

Cena a casa pizzerie tutte piene
e noi non abbiam prenotato
pasta in brodo o forse minestrone
ad andar bene un po' d'affettato
poi di nuovo fuori con gli amici
stasera dove si va
io non posso domani mi alzo presto
allora si resta qua.


E sta per finire un altro weekend
se ne va coi gol in tele il weekend
così poi aspetteremo il weekend
convinti che sarà il più bello dei weekend
E sta per finire un altro weekend
se ne va coi gol in tele il weekend
così poi aspetteremo il weekend
convinti che sarà il più bello dei weekend
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Set 17, 2008 1:30 pm

AUSCHWITZ - FRANCESCO GUCCINI Son morto ch'ero bambino
son morto con altri cento
passato per un camino
e ora sono nel vento
Ad Auschwitz c'era la neve
il fumo saliva lento
nei campi tante persone
che ora sono nel vento
Nei campi tante persone
ma un solo grande silenzio
che strano, non ho imparato
a sorridere qui nel vento.
Io chiedo come puo` un uomo
uccidere un suo fratello
eppure siamo a milioni
in polvere qui nel vento.
Ancora tuona il cannone
ancora non e` contenta
di sangue la bestia umana
e ancora ci porta il vento.
Io chiedo quando sara`che un uomo potra` imparare
a vivere senza ammazzare
e il vento si posera`.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Set 18, 2008 3:01 pm

Spiderman, Spiderman
does whatever a spider
spins a web any size
catches theives just like flys

Look out!
here comes a spiderman

is he strong?
listen good
hes got radioactive blood
can he swing from a thread
take a look overhead
hear that?
there goes a spiderman

in the chill of night
at scene of the crime
like a streak of light,
he arrives just in time

spiderman, spiderman
friendly neighborhood spiderman
fame and fortune is ingored
action is his reward

look out
there goes a spiderman

in the chill of night
at scene of the crime
like a streak of light,
he arrives just in time

spiderman, spiderman
friendly neighborhood spiderman
wealth and fame is ingored
action is his reward

to him... life is a great big ??
where ever theres a crime
youll find the spiderman!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Set 18, 2008 4:21 pm

POESIA - RICCARDO COCCIANTE

Poesia poesia
sembra che non ci sia
poi ritorni per caso
a quand'eri bambina
e tu
tu correvi cantando
sorridevi per niente
e potevi volare
e tutto questo era
poesia.

Poesia poesia
sembra che non ci sia
poi ti prende la mano
e ti porta lontano
con lui
e non sei più bambina
non sorridi per niente
scopri di essere donna
e tutto questo è
poesia.

Poesia poesia
sembra che non ci sia
poi ti svegli una notte
e vorresti parlare
con lui.
Ti dovresti spiegare
e non sai cosa dire
che è finito l'amore
ma in fondo anche questo
è poesia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Set 18, 2008 4:24 pm

A mano a mano


Riccardo Cocciante


A mano a mano ti accorgi che il vento
Ti soffia sul viso e ti ruba un sorriso
La vecchia stagione che sta per finire
Ti soffia sul cuore e ti ruba l'amore

A mano a mano si scioglie nel pianto
Quel dolce ricordo sbiadito dal tempo
Di quando vivevi con me in una stanza
Non c'erano soldi ma tanta speranza

E a mano a mano mi perdi e ti perdo
E quello che è stato ci sembra più assurdo
Di quando la notte eri sempre più vera
E non come adesso nei sabato sera....
Ma...dammi la mano e torna vicino
Può nascere un fiore nel nostro giardino
Che neanche l'inverno potrà mai gelare
Può crescere un fiore da questo mio amore per te

E a mano a mano vedrai che nel tempo
Lì sopra il tuo viso lo stesso sorriso
Che il vento crudele ci aveva rubato
Che torna fedele
L'amore è tornato da te....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Ven Set 19, 2008 1:50 pm

Vivere la vita
Vivere la vita con le gioie e con i dolori di ogni giorno,
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e inabissarti nell'amore è il tuo destino,
è quello che Dio vuole da te.
Fare insieme agli altri la tua strada verso lui,
correre con i fratelli tuoi...
Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai.
Vivere la vita è l'avventura più stupenda dell'amore,
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita è generare ogni momento il paradiso:
è quello che Dio vuole da te.
Vivere perchè ritorni al mondo l'unità,
perchè Dio sta nei fratelli tuoi...
Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di luce lascerai.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Ven Set 19, 2008 1:58 pm

NON E' UNA CANZONE MA UN PENSIERO


Se potessi fermare il tempo
lo farei per te
amico mio

perchè i tuoi momenti più belli
regalassero ai tuoi giorni
una gioia sempre viva.
Se potessi prendere un arcobaleno
Lo farei proprio per te.
E condividerei con te la sua bellezza,
nei giorni in cui tu fossi malinconico.
Se potessi costruire una montagna,
potresti considerarla
di tua piena proprietà;
un posto dove trovare serenità,
un posto dove stare da soli
e condividere i sorrisi
e le lacrime della vita.
Se potessi prendere i tuoi problemi,
li lancerei nel mare
e farei in modo che si sciogliessero
come il sale.
Ma sto trovando che tutte queste cose
sono impossibili per me.
Non posso
fermare il tempo,
costruire una montagna,

o prendere un arcobaleno luminoso.
Ma lasciami essere ciò che so essere di più
semplicemente un amico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   

Tornare in alto Andare in basso
 
una canzone al giorno...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 9Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: Quando le Canzoni parlano..-
Andare verso: