Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 una canzone al giorno...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ott 06, 2008 8:50 pm

Destinazione Paradiso!

Un viaggio ha senso solo senza ritorno
se non in volo
senza fermate nè confini
solo orizzonti neanche troppo lontani

In questo girotondo d'anime
chi si volta è perso e resta qua
io so per certo amico
mi son voltato anch'io
e per raggiungerti ho dovuto correre
ma più mi guardo in giro e vedo che,
c'è un mondo che va avanti anche se
se tu non ci sei più
Se tu non ci sei più

non ti è mai successo di fermarti
per guardare indietro e vedere se
il mondo si è fermato lì con te
oppure ha girato lì all'angolo
per nascondersi
io lo faccio spesso e sai cos'è
è un fuoco che non scotta più perchè
non brucia più
non brucia più

e dimmi perchè
in questo girotondo d'anime
non c'è un posto
per scrollarsi via di dosso
quello che ci è stato detto
e quello che ormai si sa
e allora sai che c'è
c'è che c'è, c'è che prendo un treno
che va a paradiso città
e vi saluto a tutti e salto su
prendo il treno e non ci penso più

un viaggio ha senso solo senza ritorno
se non in volo
senza fermate nè confini
solo orizzonti neanche troppo lontani
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai destinazione paradiso

un viaggio ha senso solo senza ritorno
se non in volo
senza fermate nè confini
solo orizzonti neanche troppo lontani
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai destinazione paradiso
c'è che c'è, c'è che prendo un treno
che va a paradiso città
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai destinazione paradiso
paradiso città.


Tutta per te!!!! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 07, 2008 10:45 am

AntoNu mi hai anticipato avevo questa canzone in testa tutto il giorno e volevo inserirla stamattina, allora ripiego su questa:

Un Cuore - Biagio Antonacci

Un cuore battito senza silenzio mai
e per fortuna non necessita manutenzione
e quando sciopera uno si regola
però s'incendia quando tratta si d'amor, d'amor, d'amor

Un cuore forte e regge un urto
anche perché prima si sfondano le costole
non ha peccato, non ha reato
ma spesso piange quando si tratta si d'amor

Un cuore a volte muore per un dolore vero
che strappa via la pelle e la riporta agli angeli
Un cuore viaggia solo e non dimentica
E se si chiude dentro è per difendersi

Un cuore non ha età però si stressa un po'
Un cuore è dimora per l'eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Na na na na na na na na
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l'eternità

Teresa baciami che la tua bocca grande
è fatta per invadermi senza convincermi
Teresa prendilo sto cuore libero
e fallo diventare tuo motivo in più

Teresa impavida sto cuore impavido
E fallo diventare una ragione in più

(Un cuore a volte muore per un dolore vero
che strappa via la pelle e la riporta agli angeli)
Un cuore viaggia solo e non dimentica
E se si chiude dentro è per difendersi

Un cuore non ha età però si stressa un po'
Un cuore è dimora per l'eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l'eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l'eternità
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Ah ya ya ya Ah ya ya ya
Un cuore è dimora per l'eternità
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
orsoyo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 247
Età : 55
Localizzazione : Sassari
Data d'iscrizione : 12.07.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 08, 2008 4:53 pm

[Padre


Parole e musica di Claudio Chieffo

Tu non sapevi ancora come ti avrei chiamato,
il volto che ti ho dato, la storia che hai vissuto,
tu non sapevi ancora, tu non sapevi ancora…
quando giocavi sulla porta della casa a fare la signora
io preparavo alla tua vita grandi cose
che non sapevi ancora, che non sapevi ancora, che non sapevi ancora…
Poi conoscesti il dolore che toglie il gusto alle cose,
ma riempie le parole, di vita le colora,
tu lo vivesti allora, tu lo vivesti allora, tu lo vivesti allora…
poi ti ho donato quell’amore sincero così misero e grande
perché il dolore diventasse più lieve
e il tuo amore infinito, il tuo amore infinito, il tuo amore infinito…
Ora ti voglio con me: non devi avere paura,
devi lasciarti andare, tutto si compie ora,
tutto si compie ora, tutto si compie…
ora qui non esiste più il buio,
c’è la luce negli occhi di Dio,
c’è la pace nelle mani di Dio,
c’è la Gioia nel cuore di Dio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mary

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 284
Età : 33
Localizzazione : Picinisco (Fr)
Data d'iscrizione : 28.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 15, 2008 12:48 am

Title: Che Cos'è L'amor (Vinicio Capossela)

Che cos'è l'amor
chiedilo al vento
che sferza il suo lamento sulla ghiaia
del viale del tramonto
all' amaca gelata
che ha perso il suo gazebo
guaire alla stagione andata all'ombra
del lampione san soucì

che cos'è l'amor
chiedilo alla porta
alla guardarobiera nera
e al suo romanzo rosa
che sfoglia senza posa
al saluto riverente
del peruviano dondolante
che china il capo al lustro
della settima Polàr

Ahi, permette signorina
sono il re della cantina
volteggio tutto crocco
sotto i lumi
dell'arco di San Rocco
ma s'appoggi pure volentieri
fino all'alba livida di bruma
che ci asciuga e ci consuma

che cos'è l'amor
è un sasso nella scarpa
che punge il passo lento di bolero
con l'amazzone straniera
stringere per finta
un'estranea cavaliera
è il rito di ogni sera
perso al caldo del pois di san soucì

Che cos'è l'amor
è la Ramona che entra in campo
e come una vaiassa a colpo grosso
te la muove e te la squassa
ha i tacchi alti e il culo basso
la panza nuda e si dimena
scuote la testa da invasata
col consesso
dell'amica sua fidata

Ahi, permette signorina
sono il re della cantina
vampiro nella vigna
sottrattor nella cucina
son monarca e son boemio
se questa è la miseria
mi ci tuffo
con dignità da rey

Che cos'è l'amor
è un indirizzo sul comò
di unposto d'oltremare
che è lontano
solo prima d'arrivare
partita sei partita
e mi trovo ricacciato
mio malgrado
nel girone antico
qui dannato
tra gli inferi dei bar

Che cos'è l'amor
è quello che rimane
da spartirsi e litigarsi nel setaccio
della penultima ora
qualche Estèr da Ravarino
mi permetto di salvare
al suo destino
dalla roulotte ghiacciata
degli immigrati accesi
della banda san soucì

Ahi, permette signorina
sono il re della cantina
vampiro nella vigna
sottrattor nella cucina
Son monarca son boemio
se questa è la miseria
mi ci tuffo
con dignità da rey
Ahi, permette signorina
sono il re della cantina
volteggio tutto crocco
sotto i lumi dell'arco di San Rocco
Son monarca son boemio
se questa è la miseria
mi ci tuffo
con dignità da rey
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
StefanoP

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 297
Età : 39
Localizzazione : Villaputzu(CA)
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Ott 16, 2008 8:12 am

Wink -Duffy- Wink

Mercy-Mercy-Mercy

I love you
but I gotta stay true
my morals got me on my knees
I'm begging please stop playing games

I don't know what this is
but you got me good
just like you knew you would

I don't know what you do
but you do it well
I'm under your spell

[Chorus]
You got me begging you for mercy
why won't you release me
you got me begging you for mercy
why won't you release me
I said release me

Now you think that I
will be something on the side
but you got to understand
that I need a man
who can take my hand yes I do

I don't know what this is
but you got me good
just like you knew you would

I don't know what you do
but you do it well
I'm under your spell

You got me begging you for mercy
why won't you release me
you got me begging you for mercy
why wont you release me
I said you'd better release yeah yeah yeah

I'm begging you for mercy
yes why won't you release me
I'm begging you for mercy

you got me begging
you got me begging
you got me begging

Mercy, why won't you release me
I'm begging you for mercy
why won't you release me

you got me begging you for mercy
I'm begging you for mercy
I'm begging you for mercy
I'm begging you for mercy
I'm begging you for mercy

Why won't you release me yeah yeah
break it down
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vescolodoraimon

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 46
Età : 37
Localizzazione : ruvo di puglia bari
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Ott 16, 2008 4:09 pm

terry ha scritto:
Grande!!!!!Io adoro Liga.....il mitico....

...Certe notti la macchina è calda
e dove ti porta lo decide lei.
Certe notti la strada non conta
che quello che conta è sentire chi va....

Sei contagiosissima!!!!!



ci han concesso solo uan vita soddisfatti o no
qua non rimborsano mai
e calendari a chiederci se
stiamo prendendo abbastanza....
se per ogni sbaglio avessi mille lire che
vecchiaia che passerei...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Dom Ott 19, 2008 4:12 pm

Domenica bestiale

Domenica ti porterò sul lago
vedrai sarà più dolce dirsi «ti amo»
faremo un giro in barca
possiamo anche pescare
e fingere di essere sul mare.
Sapessi amore mio come mi piace
partire quando Milano dorme ancora
vederla sonnecchiare e accorgermi che è bella
prima che cominci a correre e urlare.
Che domenica bestiale la domenica con te
ogni tanto mangio un fiore e lo confondo col tuo amore
com'è bella la natura e com'è bello il tuo cuore.
Che meraviglia stare sotto il sole
sentirsi come un bimbo ad una gita
hai voglia di giocare che belli i tuoi complimenti
è strano non ho più voglia di pescare.
Amore mio che fame spaventosa
dev'essere quest'aria innaturale
è bello parlare d'amore tra un fritto
e un'insalata e dirti che fortuna
averti incontrata.
Che domenica bestiale la domenica con te
ogni tanto mangio un fiore e lo confondo col tuo amore
com'è bella la natura e com'è bello il tuo cuore.
Che domenica bestiale...

... Buona domenica a tutti!!!!
Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ott 20, 2008 3:17 pm

Se ci sarò se ci sarai
saremo come gli occhi tuoi
La musica alzerà i toni
e forte in alto brillerà
accenderà luci e colori
e nel mio cuore esploderà
solo per te....
Se non ci sei o non ci sarai
la nebbia fitta scenderà
la pioggia spegnerà i colori
la notte buia calerà
oscurerà luci e colori
e nel mio cuore esploderà
solo per te..
Sei come un' onda che ribatte e sbatte dentro di menon voglio più tornare indietro e stare
senza di te, io non potrei....
senza di te, io non potrei....

Se non ci sei o non ci sarai
la nebbia fitta scenderà
la pioggia spegnerà i colori
la notte buia calerà
oscurerà luci e colori
le mie emozioni quelle no
spero di no......
Sei come un onda che ribatte e sbatte dentro di me
mi hai già portato al largo dove un appiglio non c'è
non posso più tornare indietro: non conosco la via
non voglio più tornare indietro e stare
senza di te, io non potrei....
senza di te, io non potrei....
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
Non voglio più tornare indietro e stare senza di te,
Non posso più tornare indietro e stare senza di te,
Non voglio più tornare indietro e stare senza di te,
Non voglio più tornare indietro e stare senza di te,
io non potrei....
Non voglio più tornare indietro e stare senza di te


_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 21, 2008 2:31 pm

Negrita - Che Rumore fa la Felicità


Che rumore fa la felicità.
Come opposti che si attraggono,
come amanti che si abbracciano.

Camminiamo ancora insieme,
sopra il male sopra il bene,

Ma i fiumi si attraversano e le vette si conquistano.
Corri fino a sentir male
con la gola secca sotto il sole.

Che rumore fa la felicità

Mentre i sogni si dissolvono
e gli inverni si accavallano
quanti spilli sulla pelle
dentro il petto sulle spalle,
ma amo il sole dei tuoi occhi neri
più del nero opaco dei miei pensieri

e vivo fino a sentir male
con la gola secca sotto il sole.
Corri amore, corri amore.

Che rumore fa la felicità

Insieme, la vita lo sai bene
ti viene come viene, ma brucia nelle vene e viverla insieme
è un brivido è una cura
serenità e paura
coraggio ed avventura,
da vivere insieme, insieme, insieme, insieme … a te.

Che rumore fa la felicità.

Due molecole che sbattono
come mosche in un barattolo
con le ali ferme senza vento
bestemmiando al firmamento.

Mentre il senso delle cose muta
ed ogni sicurezza è ormai scaduta
appassisce lentamente
la coscienza della gente.

Che rumore fa la felicità.

Che sapore ha, quando arriverà sopra i cieli grigi delle città
che fingono di essere rifugio per le anime.
Corri fino a sentir male
con la gola secca sotto il sole.
Corri amore, corri amore.

Che rumore fa la felicità

Insieme, la vita lo sai bene
ti viene come viene, ma brucia nelle vene e viverla insieme
è un brivido è una cura
serenità e paura
coraggio ed avventura,
da vivere insieme, insieme, insieme, insieme … a te.

Dove sei ora?
Come stai ora?
Cosa sei ora?
Cosa sei?
Dove sei ora?
Come sei ora?
Cosa sei ora?
Cosa sei… cosa sei? ma…

Insieme, la vita lo sai bene
ti viene come viene, ma è fuoco nelle vene e viverla insieme
è un brivido è una cura
serenità e paura
coraggio ed avventura,
da vivere insieme, insieme, insieme a te … a te.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 21, 2008 2:58 pm

VADO AL MASSIMO
VADO AL MASSIMO
VADO AL MASSIMO
VADO A GONFIE VELE
A GONFIE VELE
A GONFIE VELE
VOGLIO PROPRIO VEDERE
E VOGLIO PROPRIO VEDERE
E VOGLIO PROPRIO VEDERE
COME VA A FINIRE

AHI AHI AHI AHI

VOGLIO VEDERE COME VA A FINIRE
ANDANDO AL MASSIMO SENZA FRENARE
VOGLIO VEDERE SE DAVVERO POI
SI VA A FINIR MALE
MEGLIO RISCHIARE CHE DIVENTARE
COME QUEL TALE
QUEL TALE CHE SCRIVE SUL GIORNALE

AHI AHI AHI AHI

VOGLIO VEDERE COME VA A FINIRE
ANDANDO AL MASSIMO SENZA FRENARE
VOGLIO VEDERE SE DAVVERO POI
SI VA A FINIR MALE
MEGLIO RISCHIARE CHE DIVENTARE
COME QUEL TALE
QUEL TALE CHE SCRIVE SUL GIORNALE

AHI AHI AHI AHI

VADO AL MASSIMO
VADO IN MESSICO
VADO IN MESSICO
VOGLIO ANDARE A VEDERE
VOGLIO PRORPIO VEDERE
SE E' COME DICE IL DROGHIERE
LAGGIU' VAN TUTTI
A GONFIE VELE
E QUEST'ESTATE INVECE
DI ANDARE AL MARE
VADO NEL MESSICO IO
ALTRO CHE AL MARE
VOGLIO VEDERE SE LA'
DAVVERO SI PUO' VOLARE
SENZA RISCHIARE DI CADERE
D'INCONTRARE SEMPRE
SEMPRE QUEL TALE
QUEL TALE CHE SCRIVE SUL GIORNALE



jocolor jocolor jocolor jocolor jocolor jocolor jocolor jocolor jocolor

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 22, 2008 11:12 am

Life is bigger
It's bigger than you
And you are not me
The lengths that I will go to
The distance in your eyes
Oh no, I've said too much
I set it up

(chorus)
That's me in the corner
That's me in the spotlight
Losing my religion
Trying to keep up with you
And I don't know if I can do it
Oh no, I've said too much
I haven't said enough
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try

Every whisper
Of every waking hour I'm
Choosing my confessions
Trying to keep an eye on you
Like a hurt lost and blinded fool, fool
Oh no, I've said too much
I set it up
Consider this
Consider this
The hint of the century
Consider this
The slip that brought me
To my knees failed
What if all these fantasies
Come flailing around
Now I've said too much
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try

But that was just a dream
That was just a dream

(repeat chorus)

But that was just a dream
Try, cry, why try?
That was just a dream
Just a dream, just a dream
Dream

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 22, 2008 2:59 pm

Ogni favola è un gioco
che si fa con il tempo
ed è vera soltanto a metà
la puoi vivere tutta
in un solo momento
è una favola e non è realtà

Ogni favola è un gioco
che finisce se senti
tutti vissero felici e contenti
forse esiste da sempre
non importa l'età
perché è vera soltanto a metà!...

Ogni favola è un gioco
è una storia inventata
ed è vera soltanto a metà
e fa il giro del mondo
e chissà dov'è nata
è una favola, e non è realtà

Ogni favola è un gioco
se ti fermi a giocare
dopo un poco lasciala andare
non la puoi ritrovare
in nessuna città
perché è vera soltanto a metà!...

Universi sconosciuti, anni luce da esplorare
astronavi della mente, verso altre verità!

Ogni favola è un gioco
che si fa con il tempo
ed è vera soltanto a metà
la puoi vivere tutta
in un solo momento
è una favola e non è realtà!
Ogni favola è un gioco
se ti fermi a giocare
dopo un poco lasciala andare
non la puoi ritrovare
in nessuna città
perché è vera soltanto a metà!


lol! lol! lol! lol! lol! lol!

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vescolodoraimon

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 46
Età : 37
Localizzazione : ruvo di puglia bari
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 22, 2008 3:26 pm

[b]Per ogni giorno caduto dal cielo
e capitato bene o male a terra
con la tua guerra che non c'è chi perde
nè però chi vince
Per ogni amore sbagliato d'un pelo
oppure perso giocandolo a morra
o atteso in coda col tuo numerino
e sei il solo a non spingere
Per ogni ora passata in campo
e non ti sporchi neanche la maglietta
Ci vuol sudore e un minimo di cuore
se non vuoi lo zero a zero
per ogni passo strisciato, stanco
e, nel frattempo, tutto il resto è fretta
e la scelta è o resti fuori
o corri per davvero
C'è chi corre e chi fa correre
e c'è chi non lo sa
io so solo che, io so solo che
Quando tocca a te
quando tocca a te
quando tocca a te
tocca a te
Per ogni schiaffo avuto e da avere
e non ti restano più guance da offrire
e quella mano sempre troppo uguale
che non sai evitare
Per ogni storia andata a finire
nel modo che fa sempre sbadigliare
e in questa festa sei nell'angolino
e non vuoi disturbare
c'è chi sceglie e chi fa scegliere
e c'è chi non lo sa
io so solo che, io so solo che
Quando tocca a te
quando tocca a te
quando tocca a te
tocca a te
Quando tocca a te
quando tocca a te
quando tocca a te
tocca a te
[/b]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Gio Ott 23, 2008 11:28 am

Respirero'
l'odore dei granai
e pace per chi ci sara'
e per i fornai
pioggia sara'
e pioggia tu sarai
i miei occhi si chiariranno
e fioriranno i nevai
impareremo a camminare
per mano insieme a camminare
domenica
Aspettero'
che aprano i vinai
piu' grande ti sembrero'
e tu piu' grande sarai
nuove distanze
ci riavvicineranno
dall'alto di un cielo, diamante,
i nostri occhi vedranno
passare insieme soldati e spose
ballare piano in controluce
moltiplicare la nostra voce
per mano insieme
soldati e spose
domenica,
domenica
passare insieme soldati e spose
ballare piano in controluce
moltiplicare la nostra voce
passare in pace
soldati e spose
domenica

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Ven Ott 24, 2008 5:59 pm

Giorgio GHaber

"non insegnate ai bambini"

Non insegnate ai bambini
non insegnate la vostra morale
è così stanca e malata
potrebbe far male
forse una grave imprudenza
è lasciarli in balia di una falsa coscienza.

Non elogiate il pensiero
che è sempre più raro
non indicate per loro
una via conosciuta
ma se proprio volete
insegnate soltanto la magia della vita.

Giro giro tondo cambia il mondo.

Non insegnate ai bambini
non divulgate illusioni sociali
non gli riempite il futuro
di vecchi ideali
l'unica cosa sicura è tenerli lontano
dalla nostra cultura.

Non esaltate il talento
che è sempre più spento
non li avviate al bel canto, al teatro
alla danza
ma se proprio volete
raccontategli il sogno di
un'antica speranza.

Non insegnate ai bambini
ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
stategli sempre vicini
date fiducia all'amore il resto è niente.

Giro giro tondo cambia il mondo.
Giro giro tondo cambia il mondo.

_________________
il raro e lo straordinario son sempre di passaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FORRESTGUMP-CAPOSALA

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 932
Localizzazione : L'ISOLA CHE NON C'E'
Data d'iscrizione : 02.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Sab Ott 25, 2008 3:16 pm

MARYPOPPINS ti ricambio la canzone che mi hai (involontariamente)dedicato......

aspè fammi accordare........

Case di pane, riunioni di rane
vecchie che ballano nelle chadillac
muscoli d'oro, corone d'alloro
canzoni d'amore per bimbi col frack
musica seria, luce che varia
pioggia che cade, vita che scorre
cani randagi, cammelli e re magi

mi fido di te
mi fido di te
mi fido di te
mi fido di te
io mi fido di te
ehi mi fido di te
cosa sei disposto a perdere

Lampi di luce, al collo una croce
la dea dell'amore si muove nei jeans
culi e catene, assassini per bene
la radio si accende su un pezzo funky
teste fasciate, ferite curate
l'affitto del sole si paga in anticipo prego
arcobaleno, più per meno meno

forse fa male eppure mi va
di stare collegato
di vivere di un fiato
di stendermi sopra al burrone
di guardare giù
la vertigine non è
paura di cadere
ma voglia di volare

mi fido di te
mi fido di te
mi fido di te
cosa sei disposto a perdere
mi fido di te
mi fido di te
io mi fido di te
cosa sei disposto a perdere

rabbia stupore la parte l'attore
dottore che sintomi ha la felicità
evoluzione il cielo in prigione
questa non è un'esercitazione
forza e coraggio
la sete il miraggio
la luna nell'altra metà
lupi in agguato il peggio è passato

forse fa male eppure mi va
di stare collegato
di vivere di un fiato
di stendermi sopra al burrone
di guardare giù
la vertigine non è
paura di cadere
ma voglia di volare

mi fido di te
mi fido di te
mi fido di te
cosa sei disposto a perdere
eh mi fido di te
mi fido di te
mi fido di te
mi fido di te
cosa sei disposto a perdere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella (FR)

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 537
Età : 30
Localizzazione : Frosinone
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Sab Ott 25, 2008 3:24 pm

Ossigeno. Raf

Oh mio angelo,
il tuo sguardo bastò, a cambiare i giorni miei
e in quell'attimo, il tempo scappò,e di noi si è, scordato ormai
Ma la vita è bella perché, è imprevedibile,
lasciati portare lei sa.
Prendere la vita com'è ,com'è difficile
c'è una sola certezza in me.
E' per te, per te,per te, perdutamente,
che farei dell'impossibile, e dei sogni la realtà,
e dei miei pensieri, sei tu il punto fermo,
sei nel cuore oppio, fuoco e ossigeno.
Questo amore piegò odio ed invidia
perché è inviolabile,
e con occhi chiusi, siamo in volo senza più ferirsi
non scendiamo se non vuoi
E se sto sognando vi prego non svegliatemi,
questa è la mia vita, e voglio dirti che,
E' per te, per te , perdutamente
e perduto follemente
il mio mondo è per te.
Sei nei miei pensieri, e nei desideri
come nel DNA.
Quando tu non ci sei
sei nell'aria che respiro,
sei nel cuore oro, luce e ossigeno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Sab Ott 25, 2008 8:16 pm

Stand By Me!

When the night has come
and the land is dark
and the moon is the only light we'll see
no, i won't be afraid
no, i won't be afraid
just as long as you stand
stand by me
so darling, darling,
stand by me,
oh, stand by me
oh, stand,
stand by me
stand by me
if the sky that we look upon
should tumble and fall
or the mountains should crumble in the sea
i won't cry, i won't cry,
no, i won't shed a tear
just as long as you stand
stand by me
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Lun Ott 27, 2008 12:36 pm

Penso che ogni giorno sia
Come una pesca miracolosa
E che è bello pescare sospesi
Su di una soffice nuvola rosa .
Io come un gentiluomo ,
E tu come una sposa .
Mentre fuori dalla finestra
Si alza in volo soltanto la polvere .
C'è aria di tempesta !
Sarà che noi due siamo di un altro
Lontanissimo pianeta .
Ma il mondo da qui sembra soltanto
Una botola segreta .
Tutti vogliono tutto , per poi accorgersi
Che è niente .
Noi non faremo come l'altra gente ,
Questi sono e resteranno per sempre…
I migliori anni della nostra vita .
I migliori anni della nostra vita .
Stringimi forte che nessuna notte è infinita ,
I migliori anni della nostra vita .
Penso che è stupendo
Restare al buio abbracciati e muti ,
Come pugili dopo un incontro .
Come gli ultimi sopravvissuti .
Forse un giorno scopriremo
Che non ci siamo mai perduti…
E che tutta questa tristezza in realtà ,
Non è mai esistita !
I migliori anni della nostra vita ,
I migliori anni della nostra vita ,
Stringimi forte che nessuna notte è infinita .
I migliori anni della nostra vita !
Stringimi forte che nessuna notte è infinita .
I migliori anni della nostra vita

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 28, 2008 1:18 pm

Visto il tempo alquanto grigio e cupo stamattina qua a Nuoro (sta piovendo che è una meraviglia) mi viene in mente questa canzone...

Jovanotti - "Piove"

Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Hai visto che piove? Senti come viene giù!
Tu che dicevi che non pioveva più!
Che ormai non ti saresti mai più innamorata!
E adesso guardati sei tutta bagnata!
E piove! Madonna come piove
sulla tua testa e l'aria si rinfresca,
e pioverà fin quando la terra non sarà di nuovo piena
e poi si rasserena!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Senti le gocce che battono sul tetto!
Senti il rumore girandoti nel letto!
Uhm, rinascerà sta già nascendo ora!
Senti che piove e il grano si matura,
e tu diventi grande e ti fai forte,
e quelle foglie che ti sembravan morte,
uhm, ripopolano i rami un'altra volta
è la primavera che bussa alla porta!
E piove! Madonna come piove
prima che il sole ritorni a farci festa!
Uhm senti! Senti come piove!
Senti le gocce battere sulla testa!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Tu che credevi che oramai le tue piantine
si eran seccate e non sarebbero cresciute più!
Hai aspettato un po', ma senti come piove
sulla tua testa! Senti come viene giù!
Non eri tu che ormai ti eri rassegnata
e che dicevi che non ti saresti più innamorata?
La terra a volte va innaffiata con il pianto,
ma poi vedrai la pioggia tornerà!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 28, 2008 2:24 pm

... e giusto per rimanere in tema "Jovanotti"...

E gira gira il mondo e gira il mondo e giro te
mi guardi e non rispondo perché risposta non c'è
nelle parole
bella come una mattina
d'acqua cristallina
come una finestra che mi illumina il cuscino
calda come il pane ombra sotto un pino
mentre t'allontani stai con me forever
lavoro tutto il giorno e tutto il giorno penso a te
e quando il pane sforno lo tengo caldo per te ...
chiara come un ABC
come un lunedì
di vacanza dopo un anno di lavoro
bella forte come un fiore
dolce di dolore
bella come il vento che t'ha fatto bella amore
gioia primitiva di saperti viva vita piena giorni e ore batticuore
pura dolce mariposa
nuda come sposa
mentre t'allontani stai con me forever
bella come una mattina
d'acqua cristallina
come una finestra che mi illumina il cuscino
calda come il pane ombra sotto un pino
come un passaporto con la foto di un bambino
bella come un tondo
grande come il mondo
calda di scirocco e fresca come tramontana
tu come la fortuna tu così opportuna
mentre t'allontani stai con me forever
bella come un'armonia
come l'allegria
come la mia nonna in una foto da ragazza
come una poesia
o madonna mia
come la realtà che incontra la mia fantasia.
Bella !

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mary

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 284
Età : 33
Localizzazione : Picinisco (Fr)
Data d'iscrizione : 28.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 28, 2008 8:01 pm

in tema di jovanotti.....
una delle piu belle!!!!

Hai 18 anni e quell'aria da signora ti sta anche male e non ci credere quando ti dicono che sei speciale i complimenti costano poco e certe volte non valgono di più quello che sei, dove vai ciò che vuoi lo sai soltanto tu e non ti mettere tutto quel trucco che ti sta male a me mi piaci perché sei dolce quando sei normale quando rinunci ai comportamenti da fotomodelle e mi riempi la faccia di baci e mi accarezzi la pelle quando mi dici dai spegni la luce che mi vergogno quando sei lì che ti trema la voce e a me mi sembra un sogno ti vedo scritta su tutti i muri ogni canzone mi parla di te e questa notte questa città mi sembra bellissima ti vedo scritta su tutti i muri ogni canzone mi parla di te questa notte questa città mi sembra bellissima chissà se stai dormendo sei maggiorenne oggi eh e che cosa è cambiato che puoi firmare le giustificazioni quando avrai "bigiato" ma nella scuola quella senza i voti non ti serve a niente perché da oggi devi stare attenta a tutta questa gente che ti riempie la testa di cose di facce e di miti che non potrai veramente sapere a che cosa sono serviti quindi bambina non credere a niente che non sia amore quindi bambina non credere a niente che non sia amore ti vedo scritta su tutti i muri ogni canzone mi parla di te e questa notte questa città mi sembra bellissima ti vedo scritta su tutti i muri ogni canzone mi parla di te e questa notte questa città mi sembra bellissima chissà se stai dormendo a cosa stai pensando chissà se stai dormendo da quando abbiamo fatto l'amore ci penso spesso a quanto è bello quando il sentimento si sposa col sesso sarà stato il destino a volte penso vorrei lo sai essere stato il primo e poi ci penso e alla fine è lo stesso perché perché tanto non l'hai mai fatto come l'hai fatto con me ti vedo scritta su tutti i muri ogni canzone mi parla di te questa notte questa città mi sembra bellissima ti vedo scritta su tutti i muri ogni canzone mi parla di te questa notte questa città mi sembra bellissima chissà se stai dormendo a cosa stai pensando chissà se stai dormendo chissà se stai dormendo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella (FR)

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 537
Età : 30
Localizzazione : Frosinone
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mar Ott 28, 2008 11:18 pm

sempre per rimanere su Jovanotti,prima ho ascoltato questa canzone che mi mette un'allegria particolare..

Ragazzo fortunato. Jovanotti


Se io potessi sarei sempre in vacanza se io fossi capace scriverei il cielo in una stanza ma se devo dirla tutta qui non è il paradiso ma all'inferno delle verità io mento col sorriso problemi zero problemi a non finire un giorno sembra l'ultimo un altro è da impazzire ma se devo dirla tutta qui non è il paradiso ma all'inferno delle verità io mento col sorriso di 10 cose fatte te ne è riuscita mezza e dove c'è uno strappo non metti mai una pezza (2 volte) sono un ragazzo fortunato perché m'hanno regalato un sogno sono fortunato perché non c'è niente che ho bisogno e quando viene sera e tornerò da te è andata come è andata la fortuna di incontrarti ancora sei bella come il sole a me mi fai impazzire sei bella come il sole a me mi fai impazzire. Siddartha me l'ha detto che conta solo l'amore che tutto quello che ti serve può stare dentro al cuore ma se devo dirla tutta qui non è il paradiso ma all'inferno delle verità io mento col sorriso di 10 cose fatte te ne è riuscita mezza e dove c'è uno strappo non metti mai una pezza (2 volte) sono un ragazzo fortunato perché m'hanno regalato un sogno sono fortunato perché non c'è niente che ho bisogno e quando viene sera e tornerò da te è andata come è andata la fortuna di incontrarti ancora sei bella come il sole a me mi fai impazzire sei bella come il sole a me mi fai impazzire sei bella come il sole a me mi fai impazzire
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FORRESTGUMP-CAPOSALA

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 932
Localizzazione : L'ISOLA CHE NON C'E'
Data d'iscrizione : 02.05.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 29, 2008 3:50 pm

ueeee....qua se si parla di JOVANOTTI allora per forza ci devo da stà pure io......

evvai.......

Se non ti incontro per strada non riesco a parlarti
mi si bloccano le parole
non riesco a guardarti negli occhi
mi sembra di impazzire
se potessi amplificare il battito del mio cuore
sentirete un batterista di una band in metallo pesante
ed e' per questo che sono qui davanti
perche' mi viene molto piu' facile
cantarti una canzone
magari che la sentano i muri e le persone
piuttosto che telefonarti
e dirti tutto faccia a faccia rischiando di fare una figuraccia
sono timido ma l'amore mi da coraggio
per dirti che
da quando io ti ho visto e' sempre maggio
e a maggio il mondo e' bello
e invitante di colori
ma ancora sugli alberi ci sono solo fiori
che prima o poi si dice diverranno pure frutti
e allora tu che fai?
golosamente aspetti aspetti
che quel desiderio venga condiviso
io sono qui davanti che ti chiedo un sorriso
affacciati alla finestra amore mio
affacciati al balcone
rispondimi al citofono
sono venuto qui col giradischi e col microfono
insieme al mio complesso
per cantarti il sentimento
e se tu mi vorrai baciare saro' contento
e questa serenata e' la mia sfida col destino
vorrei che per la vita noi due fossimo vicino
una serenata rap
per dirti che di te mi piace come mi guardi
mi piace come sei con me
mi piace quel tuo naso che si intona con il mondo
mi piace il tuo sedere cosi' rotondo
da rendere satellite ogni essere vivente
mi piace perche' sei intelligente
si vede dalle tue mani come le muovi
mi provochi pensieri e sentimenti sempre nuovi
nei tuoi fianchi sono le Alpi
nei tuoi seni le Dolomiti
mi piace quel gusto nello scegliere i vestiti
quel tuo essere al di sopra delle mode del momento
sei un fiore che e' cresciuto sull'asfalto e sul cemento
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
per te da questa sera ci sono io
serenata rap
serenata metropolitana
mettiti con me non saro' un figlio di puttana
non ci credere alle cose che ti dicono di me
sono tutti un po' invidiosi
chissa' perche'
io non ti prometto storie di passioni da copione
di cinema romanzi e che ne so
di una canzone io ti offro verita'
corpo anima e cervello
amore solamente solo solo quello
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
per te da questa sera ci sono
amor che a nullo amato amar perdona porco cane
lo scrivero' sui muri
e sulle metropolitane di questa citta'
milioni di abitanti
che giorno dopo giorno ignorandosi vanno avanti
e poi chissa' perche' perche' chissa' per come
due sguardi in un momento sovrappongono un destino palazzi,
asfalto e smog trasformano in giardino
persone consacrate dallo scambio di un anello
e un monolocale che diventera' un castello
affacciati alla finestra amore mio
nei tuoi fianchi sono le Alpi
nei tuoi seni le Dolomiti
mi piace quel gusto nello scegliere i vestiti
questo essere al di sopra delle mode del momento
sei un fiore che e' cresciuto sull'asfalto e sul cemento
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
affacciati alla finestra amore mio
per te da questa sera ci sono solo io
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   Mer Ott 29, 2008 4:08 pm

Qua a Nuoro sta diluviandooooooooooooooooooooo!!!!

Scende la pioggia - Gianni Morandi


Tu nel tuo letto caldo, io per strada al freddo
ma non è questo che mi fa triste
Qui fuori dai tuoi sogni l'amore sta morendo
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia ma che fa,
crolla il mondo addosso a me
per amore sto morendo !
Amo la vita più che mai
appartiene solo a me,
voglio viverla per questo !
E basta con i sogni, ora sei tu che dormi
ora il dolore io non conosco
Quello che mi dispiace è quel che imparo adesso
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia...

[code]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: una canzone al giorno...   

Tornare in alto Andare in basso
 
una canzone al giorno...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 9Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: Quando le Canzoni parlano..-
Andare verso: