Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 leggete per favore é importante

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
andrea

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 288
Età : 33
Localizzazione : lamezia terme meglio conosciuta come zingarilandia
Data d'iscrizione : 28.08.07

MessaggioTitolo: leggete per favore é importante   Lun Set 17, 2007 12:27 am

Ciao ragazzi oggi sono stato a giocare con i ragazzi della comunita cenacolo per quelli chesono venuti a lourdes per fare l'hospitalite' del salus dovreste conoscerli, per gli altri vi spiego un po solo il nome comunita dovrebbe spiegare e un posto dove una suora missionaria si e imposta di autare ragazzi/e ex tossico dipendenti alcolisti ecc e questa e una testimonianza di uno di loro che io non conoscevo e guarda caso oggi mentre giocavo a calcio sono uscito perche, la mia povera ganba tutta mal messa mi ha lasciato e quindi non ho potuto continuare, comunque tronado a noi la persona che mi haveva dato questa testimonianza me ne aveva parlato benissimo ed oggi siamo usciti in un discorso e lui mi ha detto sono stao io a darla a lui,mi fa piacere sapere che lui l'abbia data a te, sembrera strano ma ha me a fatto uno strano effetto, perche poi alla fine lui mi ha abbracciato dicendomi vieni presto a trovarmi perche sei una spelndida persona e avrei tanta voglia di parlare con te





Ciao. Mi chiamo Ziemo e sono Polacco.
Vivo in Comunità Cenacolo da più di due anni. Sono qui perché ho vissuto i problemi con la droga. Ho sentito la tua lettera che hai scritto a don Massimo, poi lui ha chiesto per aiutarti nella sofferenza che vivi adesso.
Mi sento di scrivere due, tre parole perché voglio aiutarti: si, ne sono capace! Non voglio dire come devi fare perché tutti siamo diversi però posso dire come ho fatto io quando ho vissuto un periodo così difficile.
Nel mio passato ho toccato il fondo a causa dei problemi con la droga. Ho vissuto più di 15 anni nella droga soprattutto con eroina dove non c’è più la speranza, non c’è più la fede, la luce, la gioia, l’amore. Dove non c’è più niente – solo la morte nelle tenebre. Ho perso tutto, non avevo niente più. Così ho passato alla fine alcuni anni sulla strada nella solitudine. Dopo, con l’aiuto di mia madre, ho scoperto questa comunità dove sono adesso e qui in modo particolare ho scoperto che la vita bella, che la vita è un dono prezioso e incredibile.
Ma cosa è successo nella mia vita che dopo 15 anni vissuti nelle tenebre, potevo cambiare tutto questo? Non ho cambiato io. Mi ha cambiato Dio, Lui mi ha fatto sentire tutto questo, attraverso il modo particolare con cui viviamo qui. Perché?
Il punto principale della nostra comunità è la preghiera costante, l’adorazione davanti al Santissimo, e la vita pura e santa dove ho scoperto la bellezza della vita. Durante tutto questo ho passato tanti momenti difficili dove non sapevo perché tutto questo mi serve. Oggi lo so che questi momenti sono molto importanti e in questi momenti impariamo a vivere bene e scopriamo cosa significa l’Amore di Dio. Leggo tanto la santa Bibbia dove spesso trovo le risposte come devo fare per vivere bene. L’ultima volta che ho scritto nel mio piccolo quaderno: ... “La mia potenza infatti si manifesta pienamente nella debolezza. Mi vanterò quindi ben volentieri delle mie debolezze perché dimori in me la potenza di Cristo perché mi compiaccio nelle mie infermità, negli oltraggi, nelle necessità, nelle persecuzioni, nelle angosce sofferte per Cristo: quando sono debole, é allora che sono forte” (2 Cor 12,8-10).
Ecco questa forza mi aiuta nelle mie difficoltà.
Un altro passaggio che mi porta la speranza è: “Giustificati dunque per la fede, noi siamo in pace con Dio per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo; per suo mezzo abbiamo anche ottenuto, mediante la fede, di accedere a questa grazia nella quale ci troviamo e ci vantiamo nella speranza della gloria di Dio. E non soltanto questo: noi ci vantiamo anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione produce pazienza, la pazienza una virtù provata e la virtù provata la speranza. La speranza poi non delude, perché l'amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato” (Rm 5,1-5).

Devi essere forte, prega tanto per te, per tuo marito, per gli altri, per tutti i momenti difficili. Metti tutto nelle mani di Cristo e Maria. Trova una costanza nella preghiera e lotta, lotta per te, ma soprattutto per Dio, non ti preoccupare andrà tutto bene, leggi la Parola e vai alla Santa Messa. Fai la verità con te stessa, con gli altri e con Dio, perché questo guarisce il cuore.
Io lo so che così ho cambiato la mia vita e oggi sono un ragazzo felice, pieno di gioa e fede. Non guardo più indietro i miei errori, debolezze. Passato è passato però io voglio andare avanti con il cuore pulito e vero.
Ce la fai anche tu. Ricordati: “Quando sono debole, è allora che sono forte” (2 Cor 12,10).
Ti voglio bene!
Ziemo polacco. Ciao




mi sembrava giusto condividere con voi questa mia esperianza anche se piero gia la conosce vi prego rifflettete su quello che ci sta scritto perche in loro é veramente il cuore che parla grazie ragazzi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesco

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 33
Età : 32
Localizzazione : Acireale
Data d'iscrizione : 06.09.07

MessaggioTitolo: Re: leggete per favore é importante   Mer Set 19, 2007 12:54 am

La cosa più bella di questa testimonianza è la piena consapevolezza di quello che si è stati e si è ancora.

"Vantarsi" delle proprie infermità è mettersi "nudi", riconoscere i propri errori, i propri limiti. Queta affermazione implica l'aiuto di Dio, di Cristo. Possiamo vantarci delle nostre debbolezze perchè abbiamo dalla nostra parte la Forza per eccellenza, Cristo Gesù. Forza che trasmette vita, una nuova vita per tutti coloro che chiedono l'aiuto e vogliono cambiare.

E' il cuore che in loro parla, perchè possiedono ora l'amore vero.
Essi, hanno conosciuto la quasi la morte, metaforizzando hanno fatto il "giro di prova" e si sono piazzati nella griglia di partenza assieme ai tanti loro compagni di cordata, solo che questi hanno avuto il corraggio di ritirarsi dalla griglia di partenza.
Il resto della cordata avrà detto: "Non hai le palle per continuare", "Ci molli nel meglio" ma, rispondendo alla cordata avranno detto e ancora dicono: " Il Meglio è la VITA, che mi stavo togliendo e che adesso Voglio riacquistare"

Grazie ragazzi per la vostra testimonianza e per l'amore alla VITA
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
m.rosaria

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 503
Età : 46
Localizzazione : Sora (FR)
Data d'iscrizione : 12.09.07

MessaggioTitolo: Re: leggete per favore é importante   Ven Set 21, 2007 10:58 pm

Grazie a Ziemo per la sua testimonianza e ad Andrea che ha voluto condividerla con noi. (Forse Andrea non è stato a caso che hai avuto problemi alla gamba durante la partita!).
La citazione di S. Paolo "Quando sono debole è allora che sono forte", grazie a qualcuno sicuramente più "illuminato" di me l'ho scoperta poco tempo fa e mi fa pensare a Gesù prima che morisse.
Pregava nell'orto del Getsemani e chiedeva ai suoi amici di pregare e vegliare con lui ma essi non riuscivano ad essere svegli. Preso dalla tristezza e l'angoscia si è sentito abbandonato e continuando a pregare chiede: "Padre se puoi allontana da me questo calice" ma nello stesso tempo accetta la Sua volontà e dice: "Però non come voglio io, ma come vuoi tu".
Anche a noi, nei momenti di "debolezza", capita di sentirci soli e da tutti vorremmo essere capiti e aiutati tranne da Colui che può darci veramente la forza di superare le nostre difficoltà... Vi dico, perchè l'ho provato, che è stato proprio in un momento di sofferenza, qualche anno fa, che ho avuto la percezione dell'esistenza di Dio. E' Lui stesso che ci mette accanto le persone giuste in quel momento...
E ci tengo a dirlo: è avvenuto a LOURDES.
... Grazie ancora a Ziemo e ad Andrea. [/i]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
P.A.C.S.

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 35
Età : 48
Localizzazione : FIRENZE
Data d'iscrizione : 17.09.07

MessaggioTitolo: Re: leggete per favore é importante   Mer Dic 12, 2007 11:09 am

Caro Andrea,
Sono Pietro da Firenze, in arte PACS, scrivo per Toscanaoggi un settimanale della Diocesi di Firenze, per Natale, visto che tu l'hai pubblicata, io la giro ai lettori di Firenze, ad indicare che Cristo è la luce del mondo anche quando tutto è finito.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Leonardo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 254
Età : 56
Localizzazione : Firenze
Data d'iscrizione : 17.10.07

MessaggioTitolo: Re: leggete per favore é importante   Mer Dic 19, 2007 12:36 am

Bravo Pietro, mi fa piacere che tu faccia pubblicare su Toscanaoggi, un giornale che reputo molto interessante, questa testimonianza, la trovo di grande attualità in questi giorni, aiuta a capire il vero significato del Natale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: leggete per favore é importante   

Tornare in alto Andare in basso
 
leggete per favore é importante
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Imparare a stare insieme: percorso attraverso i diversi tipi di coppia
» Nobel per la pace all'Europa (????????????)
» piccolo favore dagli esperti nel CAD (progetto cannone)
» nuovo importante arrivo nella mia collezione
» Qualè stato il giorno più bello della vostra vita?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: IL MISTERO DELLA FEDE :: La mia vita è nelle Tue Mani..-
Andare verso: