Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 madrine e padrini ...strumenti del Signore!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Mar Mag 27, 2008 1:42 pm

Madrine e padrini… strumenti del Signore!
La vita di Bernadette, la storia della sua santità e le sue parole ci hanno insegnato molto ed è anche per questo che ci troviamo qui, in effetti quel che soprattutto ha portato Bernadette alla santità non è stata solo il grande dialogo con la Vergine ma anche la sua espressione di vita, il modo in cui ha vissuto la sua santità, la sua grazia già in terrà, è vero c’è tantissimo da dire su questa grande immagine ma, fra tante cose, quel che ora vorrei citare è proprio una delle sue più celebri affermazioni che la vede descritta come una scopa che dopo essere stata utilizzata è posta dietro la porta, da qui nasce l’idea di questo nuovo post, già come qualcuno diceva che noi siamo matite in mano ad un artista, servi inutili… ecco quindi perché vi invito a scrive in questo spazio i vostri pensieri, testimonianza soprattutto e ringraziamenti verso chi secondo voi si è mostrato strumento nelle mani del signore affinché la nostra strada prendesse questa via, non solo unitalisiana e quindi strettamente legata a Lourdes, gli argomenti possono spaziare in tutte le direzioni.
Oltre a quanto scritto sopra, il motivo per il quale mi è venuta l’idea di questo tema è proprio per ringraziare chi secondo me è stata una matita, uno strumento affinché io potessi arrivare in questo cammino, tra tutti voglio spendere qualche riga per una cara amica, Elisa, che mi ha fatto incontrare l’amore di Lourdes, so che lei legge queste righe e solo a lei i miei più infiniti grazie e grande benevolenza, poi chi c’è? C’è don Sandrino, che ha saputo essere presente nel posto giusto al momento giusto, non solo con me ma anche con tantissimi altri giovani, allora grazie a Dio c’è Sandrino!
Infine chi rimane? Rimane lei: il vero motivo di queste righe, rimane lei, quella che fra tutte le persone che mi ruotano intorno più rappresenta tutta la mia ricchezza, tutto il mio avere, la mia eredità, la via fortuna, la mia gioia, la mia mammina, la mia sorella maggiore e minore, la mia madrina, la mia dama, rimane lei. Mi è stata vicino in tutte le mie sofferenze e gioie: dagli attacchi ai miei brevissimi stravolgenti e improbabili amori, nelle mie ipocondrie e nei miei pensieri, pareri, giudiziosa, saggia, coerente e leale, ma soprattutto è grazie a lei se io sono un barelliere…
Non saprei che altro aggiungere ma tuttavia so che ne avrei tantissimo ed è per questo che aspetto anche qualche vostro commento, testimonianza parola, così, poi anche io farò lo stesso e magari potrò raccontarvi il vero perché della decisione di diventare barelliere e continuare il mio cammino, parlerei per ore di questo lo so…
In questi giorni ho notato tanto interesse e coraggio nel scrivere tante belle cose divertenti, finalmente, credo di aver inserito un tema un po’ più serio e qui mi pascio del vostro stesso coraggio e voglia dimostrata in precedenza… scusate se ho scritto tanto, troppo, ma ci penso e spero per questo che leggiate tutto quel che vi ho scritto…
Scrivete anche voi, e parlate a tutti di chi secondo voi e stato per voi un vero strumento nelle mani del Signore.
Ciao a presto Alessio
afro
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Leonardo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 254
Età : 56
Localizzazione : Firenze
Data d'iscrizione : 17.10.07

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Mar Mag 27, 2008 9:38 pm

Cia Alessio, mi ha fatto un immenso piacere che tu abbia preso questa iniziativa. Voi giovani siete una grande ricchezza per la società e tantopiù per il nostro forum e dopo l'incontro di Assisi grazie a Dio ne sono arrivati tanti. Spero che questa vostra travolgente energia e questo incredibile entusiasmo riusciate a a metterli a disposizione di tutti noi confrontando le vostre opinioni su nuovi argomenti (e tu ne hai proposto uno interessantissimo) ma anche su quelli vecchi e ma ancora degni di essere commentati. Grazie di quello ci stai regalando
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sara

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 196
Età : 32
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Mar Mag 27, 2008 11:06 pm

Penso che i primissimi strumenti nelle mani di Dio siano stati i miei genitori, dandomi la “prima vita” (la “seconda” è quella che Dio mi/ci da ogni giorno, quella che profuma di Eterno, quella che va accolta, gustata, benedetta, donata…).
Prima di me c’era un fratellino che è morto per complicazioni durante la gravidanza, le stesse complicazioni mia madre le ha vissute anche aspettando me e, scherzando, ho sempre detto che evidentemente Dio voleva proprio che venissi a fare un po’ di casino in questo mondo! Sicuramente, aveva ed ha un Progetto su di me, come su di ognuno di noi!
Una persona che è stata strumento fondamentale per la mia vita è un sacerdote che ho conosciuto nel 2005, lui mi ha tirato fuori da un periodo veramente buio, aiutandomi a “rinascere” a quella seconda vita di cui parlavo sopra, una vita da figlia di Dio.. è lui che mi ha proposto di iniziare un’esperienza di Servizio con ragazzi disabili che ha stravolto la mia vita e che nel giugno del 2006 mi ha fatto approdare al treno bambini..poi a Lourdes l'anno scorso...
Comunque, credo fermamente che ogni persona che ho incontrato nel cammino della vita finora è stata strumento nelle mani di Dio e che, nel bene e nel male, ognuno in modo diverso, ha reso ogni mio giorno più ricco!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
terry

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 644
Età : 34
Localizzazione : Madrid (Spagna)
Data d'iscrizione : 28.08.07

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Mer Mag 28, 2008 12:37 am

Bè io in realtà la penso come viola...non c'è UNA persona-strumento nelle mani di Dio per guidare la mia vita...ma ce ne sono tante e molte di queste oggi neanche le vedo più, ma rimangono nel mio cuore...

sembra tanto strano che a volte mille casualità o almeno situazioni che sembrano tali ti portano a fare scelte anche dolorose e un giorno ti rendi conto che niente è casuale e tutto segue un disegno ben preciso...i miei genitori e l'educazione che mi hanno impartito, le scelte scolastiche, gli amici incontrati e a volte dimenticati, l'unitalsi e tutti i volontari che ne fanno parte, tutti i nostri amici disabili....ognuno di loro anche solo con un gesto o una parola hanno dato qualcosa alla mia vita, l'hanno indirizzata verso una scelta...

c'è un episodio che mi ha molto colpito, anche se alla fine può sembrare sciocco...l'anno scorso a fine agosto ero in vacanza con i miei amici in calabria...ero in un periodo della mia vita in cui dovevo prendere una scelta importante per il mio futuro: abbandonare il lavoro che avevo e l'Italia per trasferirmi in Spagna e seguire con il dottorato...naturalmente la mia ragione era settata sulla seconda possibilità, ma il mio cuore aveva paura ad ammetterlo...allora feci una preghiera e chiesi alla Madonnina di Lourdes di sostenermi e guidarmi...ebbene in calabria, per una settimana, in qualsiasi posto andavo vedevo una Sua immagine...nella camera dove dormivo, nelle chiese che visitavo, in cappellette lungo la strada, davanti alle case...ma il posto che più mi colpì era una veduta a strapiombo sul mare, spersa in una montagna quasi "senza vita" che aveva una strana buca...affacciandomi mi sono resa conto che in quella buca c'era Lei...che mi guardava e sorrideva dolcemente...tornata a casa sapevo cosa fare...ed eccomi qui!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
capo mamma

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 316
Età : 71
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.09.08

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Lun Set 29, 2008 4:59 pm

Carissimo Alessio,......non necessariamente deve essere una persona.... Dio si serve anche di una mascella d'asino per spingerti ad entrare nel progetto che Lui ha pianificato per te e per tutti noi, ..... basta dire ....ECCOMI....al resto pensa Lui. Io infatti ho avuto come ...padrino ......il caso..... proprio così, ...il caso .... e sempre per caso...spero di continuare in eterno a servirLo .....ora però non dico altro perchè questo dovrebbe essere l'argomento del mio prossimo intervento, ovvero ..la mia testimonianza. (sempre che interessi...) ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
piero

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 439
Età : 44
Localizzazione : Arce (FR)
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Mer Ott 01, 2008 3:53 pm

Cara MamminaCapo, anch'io sono convinto del progetto che Lui ha per ognuno di noi, ma è difficile, davvero difficile discernere tra le brutture che da soli riusciamo a crearci.. Tu sei riconoscente al "caso", beh io anche se non credo troppo al caso so che cmq Lei è madrina di tutti..

Affetuosamente

Piero
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.unitalsi-sora.net
ziaquirica

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 227
Età : 62
Localizzazione : Arzachena
Data d'iscrizione : 05.06.08

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Gio Ott 02, 2008 12:59 am

Stasera il mio pensiero va indietro nel tempo.. Avevo iniziato, appena entrata a far parte di questo forum, a raccontare la mia esperienza, avevo iniziato da molto lontano ed il mio racconto si è bloccato per paura di stancarvi ma anche e sopratutto perche' generalmente quando la sera vi raggiungo mi piace leggervi, commuovermi leggendo le testimonianze e le belle cose che dite tutti, così si fa tardi e con un sorriso rivolto a tutti voi vado a nanna!
Ma stasera guardavo delle foto e....
..era il mio primo pellegrinaggio.. dopo un meraviglioso viaggio in nave, diurno, eravamo partiti alle 8.30 del mattino, un turno di servizio in infermeria (Gia' questo sarebbe tutto da raccontare!)
trascorso ore nella sala poltrone ad ascoltare e cantare con gli scaut di Nuoro (naturalmente!!!!) ecc. ecc... l'arrivo a Tolone, la celebrazione della Santa Messa nel porto e poi.. l'imbarco sul treno!!! Cosa non era quel treno!!! tutto il giorno sotto il sole di luglio e la' dentro avremmo dovuto trascorrere la notte! L'attrezzato per fortuna era leggermente meno tragico, grazie anche a chi di turno al momento dell'accoglienza sul treno aveva in qualche modo arieggiato i vagoni, ma nei vagoni dove viaggiavano i pellegrini ed il personale era nell'aria oltre al calore un coro di lamentele!! E queste lamentele continuarono nella notte, dimenticavo di dire che non avevamo vagoni letto ma vagoni pullman, senza nessuna possibilita' di allungare le gambe, figuriamoci sdraiarsi!! Sembrava una tragedia! Ma ad un tratto si leva una voce: "Dai, Coraggio, pensate dove stiamo andando, la Madonna ci aspetta!"Mi chiesi di chi fosse quella voce perche' aveva ottenuto un risultato .. miracoloso! Le lamentele cessarono, si trasformarono in normorii e poi silenzio! Dormivano tutti? io ero molto emozionata e dormii bel poco quella notte, chiesi informazioni a qualcuno del personale su quella "voce": Mi dissero: "è Salvatore Marini"
Vi confesso che pensai si trattasse di un personaggio importante, forse un responsabile temuto e rispettato! Quando alle prime luci dell'alba apparvero immagini, volti e un meraviglioso panorama scorreva dal finestrino mentre Don Fiori ci invitata alla recita del Rosario... feci la conoscenza di Salvatore Marini! Anche lui era seduto su una poltrona del vagone treno/pullman perche' la sua carrozzina era stata piegata e lasciata nel corridoio! Lui preferiva viaggiare cosi', non nell'attrezzato ma nei vagoni, lui che andava a Lourdes ormai da 15 anni, da quando la malattia aveva bussato alla sua porta, quando aveva 20 anni! Ma si era ritrovato con Maria accanto a lui, Maria che gli aveva insegnato ad amare il Figlio, ad accettare e amare il dolore e la sofferenza, a pregare e a far pregare gli altri!
Salvatore Marini!
Lui mi ha insegnato tanto, mi ha aiutato ad aprire gli occhi e mi ha preparato a vivere, a respirare, a ringraziare, a vivere Lourdes!
Grazie Salvatore, ora da anni è vicino alla Madonna che ha tanto amato sulla terra, guardando la grotta diceva"Lei qua' c'e' stata veramente, ha poggiato i Suoi Piedi su questa terra Benedetta!" Ed io ora, davanti alla grotta lo rivedo che sorride perche' anche lui è a Lourdes con noi! A lourdes ci si sente vicini al Paradiso, a Lourdes Gesu ha aperto una finestra del Paradiso e ci ha presentato la Sua e nostra Madre.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
stefy

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 489
Età : 32
Localizzazione : Campoli Appennino (FR)
Data d'iscrizione : 18.04.08

MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   Mer Dic 10, 2008 3:12 am

ciao Alessio,
questo tuo post è molto significativo.
Bè...nella mia vita ci sono molte persone...strumenti del Signore:primi fra tutti,(come ha giustamente detto anche Sara),sono i miei genitori che mi hanno messo al mondo e mi sono sempre stati vicino in tutti i momenti della mia vita,sia belli che brutti!
poi c'è la mia sorella....che con un solo sguardo riesce a capire tutto di me..!le voglio un bene infinito che ogni giorno cresce sempre di più.
poi c'è la mia nonna che mi ha fatto anche da mamma sin da quando sono nata ed è sempre stata il mio è punto di affido,anche ora che dall'alto mi protegge.
un altro strumento del Signore è il mio fidanzato...conoscere lui è stata ed è,una delle cose più belle che mi siano capitate nella mia vita,e ringrazio Dio e la Madonna perchè lui in ogni momento mi è vicino,mi ascolta,non mi lascia mai sola e mi ama.con lui ho condiviso la mia prima esperienza a Lourdes e l'emozione di servire il prossimo continuando a farlo sempre.
non può mancare nei miei strumenti del Signore....Lei:la mia madre,la mia sorella,la mia amica...Colei che rappresenta tutto per me...la via verso una fede che cresce sempre di più grazie all'amore per Lei!
non dimenticherò mai il mio primo passaggio sotto la grotta...quando proprio sotto di Lei senti cadere sul mio velo una goccia di acqua...!non so se è stata una casualità o il destino ma io credo che lei mi abbia benedetto e per questo non smetterò mai di andare a Lourdes senza servire il prossimo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://stefania.bucalo@airlink.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: madrine e padrini ...strumenti del Signore!   

Tornare in alto Andare in basso
 
madrine e padrini ...strumenti del Signore!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MOSTRA 2006 MUSEO STRUMENTI MUSICALI ROMA
» Asia e oltre: gli strumenti dell'Oriente
» Signore delle Cime
» Sono a disposizione delle signore per illustrare a richiesta la mia filosofia operativa circa il corteggiamento.Grazie!
» Pasta di mais - Strumenti (di legno e non ) per modellarla

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: U.N.I.T.A.L.S.I. :: La Mia Testimonianza-
Andare verso: