Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Pellegrinaggio Agosto 2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Carotinasr



Femminile
Numero di messaggi : 7
Età : 32
Localizzazione : lentini(sr)
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Pellegrinaggio Agosto 2008   Ven Mag 30, 2008 2:38 pm

Come ogni anno la sezione Sicilia Orientale si prepara a vivere i pellegrinaggi dell'anno.
Vi sono varie date proposte si parte a Maggio per poi finire a Settembre.
Di solito quello di Agosto è il pellegrinaggio più frequentato da noi giovani e non solo.
In quel periodo quando ,quasi tutti,per non dire tutti sono in vacanza al mare a prendere il sole e rilassarsi noi partiamo.
Si parte in treno o aereo.
Quest’anno la Sicilia Orientale nel volantino con le date dei pellegrinaggi a così scritto “ Il binario dell’anima & sulle ali della fede”

Quest'anno il pellegrinaggio inizia il 16 Agosto.( purtroppo finisce il 23 agosto)
Il giorno dopo ferragosto pochi sanno che è invece la festa della Madonna Assunta in cielo, ma a chi importa andare a messa in quel giorno tutti dicono "c'è troppo caldo per vestirmi e andarci e poi al mare si sta così bene"
Il mare è un luogo generico si può essere in vacanza anche in montagna o/e campagna etc...
Il binomio mare= vacanza Sleep Sleep

Intanto si prepara la valigia e via verso la "destinazione paradiso"
Una volta saliti sul treno vi sono mille cose da fare che già veniamo chiamati alla raDIO per fermarci un attimo e ringraziare il Signore per il pranzo che ci sta donando!!!
Ora c'è chi dorme Sleep chi legge, chi assiste malati o pellegrini ( questa è una categoria avvolte dimenticata e lasciata sola, loro forse hanno più bisogno di un malato in carrozzina o al barellato).
In tanto si continua a ridere, a scherzare, a pregare.


Sta passando Gesù Eucarestia per i vagoni alziamoci se stiamo dormendo sia fisicamente che interiormente Gesù è con noi, accogliamolo e portiamolo agli altri, può arrivare anche a casa dove abbiamo lasciato le persone a noi care, che stanno soffrendo per la nostra lontananza.
Finalmente in lontananza si legge piccolo piccolo VENTIMIGLIA!!!
Vuol dire che stiamo cambiando confine e con un po’ di tristezza salutiamo l’Italia dicendogli “ci rivediamo tra una settimana”.
Ancora qualche ora di viaggio e stavolta leggiamo un’altra scritta stavolta più bella e più solare “Lourdes”dopo circa 36 ore di treno, sono tantissime!!!
Siamo arrivati stanchi, sporchi,ma fiduciosi di incontrare Lei nostra mamma del cielo.

Inizia il pellegrinaggio su e già di corsa dall’albergo al Salus (casa nostra da sempre), un pranzo o/e una cena veloce in albergo e poi via di nuovo alla grotta.
All’ultimo pellegrinaggio ho adottato questa frase, ogni volte che spingevo un disabile dice a lui “oggi durante la messa e/o rosario prega per me ed io stanotte alla grotta pregherò per te”.
Ha funzionato!!!mi sono sentita meglio e ho svolto il mio servizio in modo sereno.

Siamo arrivati al giorno della messa internazionale che emozione vedere tutto il mondo, o una parte, riunita per celebrare la vittoria della morte sul peccato!!!Canti, lacrime, strette di mano con persone che non conosci e non rivedrai mai più ma che le porterai sempre dietro.

Un altro momento intenso è quello del bagno alle piscine. L’ultima volta ho preceduto questo momento con il passaggio alla grotta e l’accensione delle candele.
Ho voluto inizialmente fare un breve esame di coscienza e poi bagnarmi in quelle acque miracolose.
In quei momenti no riesco a pensare a nulla ma solo di abbandonarmi a Te Mamma mia e Madre nostra.

Altri momenti di pellegrinaggio scorrono velocemente e già siamo alla messa di chiusura le ultime preghiere le ultime lacrime versate per Te che ci aiuti ad affrontare le sofferenze di ogni giorno.
Lourdes è quel pezzettino di terra dove avvengono i miracoli, avvolte sono miracoli interiori che non si vedono esternamente ma ognuno di noi torna cambiato, torna diverso.
Ci rimettiamo in treno speranzosi di vivere fino alla fine ogni attimo del viaggio di ritorno.
La stazione di Lourdes è sempre più lontana e la stazione di Catania è sempre più vicina!!!
Questa è la cosa più triste del pellegrinaggio dover lasciare un luogo così splendido e continuare la vita di tutti i giorni, con i suoi alti e bassi!!!
Siamo già arrivati a Ventimiglia, cioè siamo già a casa nostra… Sicilia stiamo arrivando.
Ancora preghiere, pasti, visite al barellato e non solo, dormite….
Siamo arrivati al traghetto, il treno è entrato tutto si traghetta e in lontananza vedo crescere la Sicilia ma è un sogno?
No stiamo arrivando a casa.
Iniziano le fermate per far scendere le prime persone:Messina, Taormina, Acireale, Catania…
Finalmente a casa(direbbe qualcuno)
È finito il pellegrinaggio, secondo me NO.
Il vero pellegrinaggio inizia nel momento esatto in cui scendi dal treno e continui la vita di tutti giorni, Lourdes è solo una piccola parentesi della tua vita, e non puoi stare sempre in attesa di Lourdes.
Lourdes lo devi vivere a casa, in sottosezione, al lavoro e/o scuola. Quella è la vera scommessa della vita.
Lo so fa male a tutti vivere senza Lourdes ma ognuno di noi conosce malati e sofferenti sia fisici che morali, DEDICHIAMOCI A LORO.

Scusate il mio sfogo, vorrei sapere chi viene a Lourdes ad Agosto
Ciao ciao e buona estate

buon pellegrinaggio ha chi è già partito, a chi parte ora e a chi partirà

Valeria
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Mer Giu 04, 2008 10:42 am

Ehi Valeria,
perché parli di sfogo quando invece hai fatto una cronostoria esatta di un pellegrinaggio tipo Razz
Quando dici che Lourdes è la vera scommessa della vita, sottolineando che lo devi vivere a casa, in sottosezione, al lavoro e/o a scuola, beh mi hai convolto, chiamato in causa. Queste cose si dovrebbero sapere, ma troppo spesso si dimenticano, e finiamo per farci prendere solo dall'euforia della settimana!
Io aggiungo che Lourdes è un bellissimo sogno e in quanto tale deve essere vissuto a pieno in quel periodo; tornare a casa e rimpiangere quello che è stato, finisce per sminuire il bellissimo cammino che ad ognuno di noi è stato offerto e che è la "nostra vita".

Buon strada a tutti

xox piero
Tornare in alto Andare in basso
Roberta

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 91
Età : 40
Localizzazione : Palermo
Data d'iscrizione : 06.04.08

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Gio Giu 05, 2008 8:47 pm

Che bella la tua descrizione del viaggio mi ha fatto tornare indietro nel tempo, ed è molto lontano dato ke nn vado a lourdes da quasi 10 anni, ma so ke prima o poi ci tornerò Smile
E' vero lourdes è in ogni cosa so per esperienza che le distanze possono separare fisicamente ma nn mentalmente, ogni volta che preghiamo la madonna infatti è come se fossimo a lourdes ma anche quando aiutiamo qualcuno che ha bisogno di noi Smile. Ti abbraccio e continua a scrivere così Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://blog.libero.it/ricciolina/
giulybon

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 179
Età : 28
Localizzazione : enna...sicilia orientale
Data d'iscrizione : 04.06.08

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Ven Giu 13, 2008 11:54 pm

PRESENTE Very Happy
ho una voglia immensa d rivivere tutte le emozioni d cui parli...
fosse per me vivrei la mia vita come un continuo conto alla rovescia....


Valeriaaa...c vediamo sul treno Very Happy

baciniii
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
terry

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 644
Età : 34
Localizzazione : Madrid (Spagna)
Data d'iscrizione : 28.08.07

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Sab Giu 14, 2008 12:31 pm

Valeria....grazie per questo racconto...devo dire la verità....sei riuscita a descrivere esattamente quello che succede in pellegrinaggio e mi hai fatto sorridere....sembra un copione che recitiamo ogni anno....cambia la partenza e il modo di arrivare a Lourdes (treno o aereo...e qualche volta pure autobus), ma la sostanza è questa....e come dice Piero....è un sogno, dal quale non dobbiamo assolutamente risvegliarci....quando torniamo stanchi ed emozionatissimi alla stazione di partenza, con un nuovo carico di emozioni sulle spalle, dobbiamo riuscire a non svegliarci...a portare ogni giorno Lourdes con noi...nei nostri gesti quotidiani dobbiamo riuscire a mantenere vivo l'amore per il prossimo, la gioia verso Lei, le lacrime di emozione...si è dama o barelliere ogni giorno...con i nostri amici, i nostri familiari e tutti coloro che incontriamo sul nostro cammino!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
paolo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 259
Età : 68
Localizzazione : lamezia terme
Data d'iscrizione : 22.12.07

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Dom Lug 06, 2008 10:33 pm

ciao valeria se il buon DIO vorrà ci vediamo sul treno, spero solo che quel giorno arrivi presto è la metà che andremo a trovare è quella grotta meravigliosa dove c'è sempre presente la mamma celeste ,un fraterno abbraccio a tutti gli amici siciliani ciao valeria a presto paolo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella (FR)

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 537
Età : 30
Localizzazione : Frosinone
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Lun Lug 07, 2008 11:09 am

come dicono anche Piero e Terry, dobbiamo portare Lourdes dentro di noi, sempre..ogni giorno..non dobbiamo mettere Lourdes tra i ricordi, deve essere vivo dentro di noi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nunzio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 133
Localizzazione : valverde (CT)
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Ven Lug 11, 2008 10:30 pm

ciao carotina
oggi ho fatto l'insalata e ci ho messo le.....carote!
a parte gli scherzi mi è piaciuto il tuo milanvento(intervento x gli altri.... sn milanista!) come sai io saro' a Loureds cn te e insieme aì miei nipotini sicuramente faremo un buo pellegrinaggio! sai benissimo che x me il pellegringgio finisce il giornno che arrivo a Lourdes e comincia il giorno che partiamo! ciao Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
kikka94

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 47
Età : 23
Localizzazione : ROMA!
Data d'iscrizione : 09.06.08

MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   Sab Lug 12, 2008 7:57 pm

è proprio vero che il pellegrinaggio non finisce quando torni a casa!!!
io non ho mai smesso di scendere dal treno... interiormente e mentalmente sono lì!
ed è una splendida sensazione!!
grazie per la tua testimonianza...!
un grande abbraccio. cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Pellegrinaggio Agosto 2008   

Tornare in alto Andare in basso
 
Pellegrinaggio Agosto 2008
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» #62 il lato oscuro - agosto 2008
» Stop prenotazioni per il Tgv Parigi-Torino-Milano fino al 31 agosto
» Sant'Agata Casa d'Aste 13 12 2008 ore 16.40
» ASTA "FABIANI ARTE" 6 DICEMBRE 2008
» #26 Il ritorno della Luna Nera - agosto 2002

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: U.N.I.T.A.L.S.I. :: La Mia Testimonianza-
Andare verso: