Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 la mia concezione di amico in una canzone

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
andrea

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 288
Età : 33
Localizzazione : lamezia terme meglio conosciuta come zingarilandia
Data d'iscrizione : 28.08.07

MessaggioTitolo: la mia concezione di amico in una canzone   Mer Ott 10, 2007 9:37 am

Ti regalo le mie scarpe, sono nuove,
prendi anche qualche libro, può servire,
saprò alzarmi in volo e vedere dove sei,
ti manderò a dire goodbye,
ti regalo la mia giacca, ti sta bene,
ti lascio una valigia, da riempire,
ti lascio anche il mio numero, perché non si sa mai,
ti lascio una parola goodbye,
goodbye, my friend goodbye, goodbye, goodbye, my friend..
Quanti sogni, viaggi, colori, antichi rancori,
e una fantasia, piena di amori,
e andare contro vento, non è difficile lo sai,
lo è, senza un saluto, casomai...
goodbye, my friend goodbye, goodbye, goodbye, my friend..
Saprò alzarmi in volo e vedere dove sei,
ti manderò a dire goodbye
goodbye, my friend goodbye, goodbye, goodbye. my friend..
Quanti sogni, viaggi, colori, antichi rancori,
e una fantasia, piena di amori,
e andare contro il vento, non è difficile lo sai,
lo è, senza un saluto, casomai...
goodbye, my friend goodbye, goodbye, goodbye, my friend...
goodbye, my friend goodbye, goodbye, goodbye, my friend goodbye




Buon giorno a tutti questa mattina secnedendo a lavoro ascoltavo questa canzone dei nomadi forse non tutti la conoscono, ma vi posso giurare che é una spelndida canzone, perche davvero riesce a dire quanto per lui fosse importante un amico. Il ritornello di questa e stupendo e dice:

Sapro alzarmi in volo e vedere dove sei,
ti mandero a dire goodbye,
googbey my friend goodbey.


vogliamo bene ai nostri amici mostriamoci loro come se fosse sempre il primo giorno che li abbimo conosciuti, con quella voglia di sapere cosa pensa di te cosi non smetteremo mai di volergli bene



PEPPE PAOLA VI ADORO NON DIMENTICATELO


anche a tutti voi del forum a partire dalla mia sorellina a finire da quella persona che si é iscritto qui senza mai scrivere vi adoro
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Paola
Ospite



MessaggioTitolo: Le mie Parole   Mer Ott 10, 2007 1:45 pm

TI ADORIAMO ANCHE NOI TORNA PRESTOOOOOO.......
Tornare in alto Andare in basso
SBENUTA!

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 200
Età : 28
Localizzazione : Benevento la citta delle streghe...e del liquore ;-)
Data d'iscrizione : 29.08.07

MessaggioTitolo: Re: la mia concezione di amico in una canzone   Mer Ott 10, 2007 3:44 pm

bravo andrè...ottima scelta... sunny
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://2dreamon2.spaces.live.com/
vivy

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 44
Età : 36
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 16.07.08

MessaggioTitolo: Re: la mia concezione di amico in una canzone   Lun Set 08, 2008 7:48 pm

Coi Piedi Per Terra- modena city ramblers

Ti ho amato attraverso giorni
Di buona fortuna e di festa
Ti ho amato attraverso giorni
Di mare agitato e tempesta
Ti ho amato attraverso gli anni
Le strade, gli oceani e le terre
Attraverso i momenti felici
Le gioie, i pianti e le guerre

Abbiamo girato paesi
E ascoltato le orchestre suonare
Abbiamo guardato persone cadere
E fucili sparare
E riso e scherzato
Sperando che il tempo non dovesse finire
E bevuto col nodo alla gola
Guardando gli amici partire

Mi hai dato conchiglie
Per farmi ascoltare i racconti del mare
Mi hai dato un tamburo
Per battere il tempo e sentirlo passare
Mi hai dato parole e storie
E un bicchiere robusto e profondo
Per poterci raccogliere dentro
Le grida e il dolore del mondo

Puoi prendere un fuoco
Ed accendere i sogni di chi ti sta intorno
Puoi aprire la mano
E raccogliere tutti i colori del giorno
Puoi fare un castello
Con legni spezzati e barattoli rotti
Puoi trovare una stanza grigia
E riempirla del blu della notte

Ti ho amato attraverso giorni
Di buona fortuna e di festa
Ti ho amato attraverso giorni
Di mare agitato e tempesta
Ti ho amato per quando mi hai preso
E portato vicino a una stella
E per quando mi hai preso per mano
E tenuto coi piedi per terra
Coi piedi per terra
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: la mia concezione di amico in una canzone   Mar Set 09, 2008 10:35 am

Gli Ostacoli Del Cuore - Elisa

C'è un principio di magia
Fra gli ostacoli del cuore
Che si attacca volentieri
Fra una sera che non muore
E una notte da scartare
Come un pacco di natale

C'è un principio d'ironia
Nel tenere coccolati
I pensieri più segreti
E trovarli già svelati
E a parlare ero io
Sono io che li ho prestati

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

C'è un principio di allegria
Fra gli ostacoli del cuore
Che mi voglio meritare
Anche mentre guardo il mare
Mentre lascio naufragare
Un ridicolo pensiero

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose devi meritare
Quante cose da buttare nel viaggio insieme

C'è un principio di energia
Che mi spinge a dondolare
Fra il mio dire ed il mio fare
E sentire fa rumore
Fa rumore camminare
Fra gli ostacoli del cuore

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non vuoi sapere
Quante cose da buttare nel viaggio insieme
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: la mia concezione di amico in una canzone   

Tornare in alto Andare in basso
 
la mia concezione di amico in una canzone
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: Quando le Canzoni parlano..-
Andare verso: