Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Quando il ricordo è immediato..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Quando il ricordo è immediato..   Gio Ott 23, 2008 8:59 pm

Yes, this is "L' Angolo della Nostalgia" Embarassed

Capita di riascoltare per caso una canzone e, anche se il testo magari non è attinente, rivivere improvvisamente il momento in cui..
Papà te la cantava perchè dormissi serena..
mamma la fischiettava lavando i piatti..
quello scemo di tuo fratello ti sfidava a fare un duetto con lui al pianoforte..
i tuoi amici sottolineavano la figura.. più brutta della della tua vita..

QUESTO E' IL POSTO ADATTO PER RICORDARE! Wink


Ad esempio, se io volessi farmi tornare alla mente il mio primo anno a Lourdes.. La canzone sarebbe questa..


Ho parcheggiato e camminato
non so quanto non so dove sono qua
ma so soltanto che si sente
un buon profumo
un bel silenzio e l'acqua che va

lontano da me lontano da voi
lontano dalla giostra
che non si ferma mai
e c'ho il biglietto si
ma questa corsa la vorrei
lasciare fare a voi
solo a voi la lascio fare a voi
che io sto bene qui
seduto in riva al fosso
io sto bene qui
seduto in riva al fosso

o è il riflesso della luna
o sei proprio bella
se vuoi siediti
hai parcheggiato hai camminato
non sai quanto non sai dove sei
ma sei qui
lontana da te lontana da voi
lontana da uno specchio
che non dice chi sei
se sotto il cielo c'è qualcosa di speciale
passerà di qui prima o poi
prima o poi e comunque tu lo sai
che si sta bene qui
seduti in riva al fosso
stiamo bene qui
seduti in riva al fosso

Sono arrivati con la guida ed hanno apparecchiato per il loro PicNic
con sedie tavolini la TV
i telefonini e le facce di chi va :
lontano da chi lontano da che
lontano per sentito dire senza un perchè
se vuoi restare resta pure
ho da fare non mi viene in mente che cos'è
ma lo so che, io lo so com'è
che state bene lì
seduti in riva al fosso
state bene lì seduti in riva al fosso

(Ligabue - Seduto in riva al fosso)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Gio Ott 23, 2008 9:13 pm

Che bella idea Cudi...
La prima canzone che ora mi viene in mente è forse il "manifesto" della mia adolescenza... delle feste con gli amici... delle prime cotte... che dolci ricordi...

Don't cry - guns 'n roses

Talk to me softly
There's something in your eyes
Don't hang your head in sorrow
And please don't cry
I know how you feel inside I've
I've been there before
Somethin's changin' inside you
And don't you know
Don't you cry tonight
I still love you baby
Don't you cry tonight
Don't you cry tonight
There's a heaven above you baby
And don't you cry tonight
Give me a whisper
And give me a sigh
Give me a kiss before you
Tell me goodbye
Don't you take it so hard now
And please don't take it so bad
I'll still be thinkin' of you
And the times we had, baby
And don't you cry tonight
Don't you cry tonight
Don't you cry tonight
There's a heaven above you baby
And don't you cry tonight
And please remember that I never lied
And please remember
how I felt inside now honey
You gotta make it your own way
But you'll be alright now sugar
You'll feel better tomorrow
Come the morning light now baby
And don't you cry tonight
And don't you cry tonight
And don't you cry tonight
There's a heaven above you baby
And don't you cry
Don't you ever cry
Don't you cry tonight
Baby maybe someday
Don't you cry
Don't you ever cry
Don't you cry tonight
Don't you cry tonight

I love you
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Gio Ott 23, 2008 9:25 pm

ahahhahaah Antonè.. La dovevo mettere io! Very Happy
A me ricorda il periodo delle medie.. Precisamente il diario che io e una mia amica (Chicca) ci scambiavamo ogni 2-3 giorni pieno di sdolcinatissime frasi uguali nei secoli, frasi di canzoni, "Paolo t.a.t" e cose varie Laughing !
Un giorno ci siamo messe a tradurla alle prove del coro della parrocchia, mentre gli altri cantavano noi stavamo sedute a terra vicino all'altare col vocabolario in mano.. alien


Ultima modifica di Cudivulciul@ il Gio Ott 23, 2008 11:01 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Gio Ott 23, 2008 9:30 pm

E non ti capitava di scrivere in una pagina B.C.F. (bono C.F.) e in quella subito dopo Bono qualcunaltro??? ahahahahahaha. Beata gioventù... ahahahahahahaha
Allora beccati quest'altra canzone stesso stile "sdolcinato" da lento assicurato!!!!

Take My Breath Away (Sigla di Top Gun)

Watching every motion
In my foolish lover's game
On this endless ocean
Finally lovers know no shame
Turning and returning
To some secret place inside
Watching in slow motion
As you turn around and say

Take my breath away
Take my breath away

Watching I keep waiting
Still anticipating love
Never hesitating
To become the fated ones
Turning and returning
To some secret place to hide
Watching in slow motion
As you turn to me and say

Take my breath away
Take my breath away

Through the hourglass I saw you
In time you slipped away
When the mirror crashed I called you
And turned to hear you say
If only for today
I am unafraid

Take my breath away
Take my breath away

Watching every motion
In this foolish lover's game
Haunted by the notion
Somewhere therès a love in flames
Turning and returning
To some secret place inside
Watching in slow motion
As you turn my way and say

Take my breath away
Take my breath away
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Gio Ott 23, 2008 9:39 pm

Ma stai scherzando?!?!?!? Shocked
Io ero fedele al mio amore del momento!! Durava almeno un annetto! Laughing
Al limite (ma proprio al limite) scrivevo t.v.b. sotto quello di cui erano innamorate le mie amiche..
auhauahuahauhauhauahauhauahuahauhauhauahuahauha

Questa canzone invece mi ricorda la delusione più delusione in materia "amicizia"..
Che risale a qualche anno più tardi..
.. perchè quel cd, che avevo comprato con tanta fatica, non me l'ha pià restituito.. Evil or Very Mad


Voglio restare tutto il giorno nella vasca
con l'acqua calda che mi coccola la testa
un piede fuori che s'infreddolisce appena,
uscire solo quando e' pronta gia' la cena
mangiare e bere sempre e solo a dismisura
senza dover cambiare buco alla cintura
e poi domani non andro' neanche al lavoro,
neanche avvertiro' perche' il silenzio e' d'oro
tornero' con gli amici davanti scuola,
ma senza entrare, solo fuori a far la ola
non ci saranno ripetenti punto e basta,
staremo tutti insieme nella stessa vasca
cosi' grande che ormai e' una piscina,
staremo a mollo dalla sera alla mattina
cosi' che adesso e' troppo piena e non si puo' piu' stare,
e' meglio trasferirci tutti quanti al mare
quando fa buio accenderemo un grande fuoco,
attaccheremo un maxi schermo e un grande gioco
e dopo inseguimenti vari e varie lotte
faremo tutti un grande bagno a mezzanotte
mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso,
mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso e
mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso,
mi ribagno mi riasciugo e ricomincia qui lo spasso
saremo piu' di cento, quasi centoventi,
amici conoscenti e anche i parenti
con il cocomero e la cocacola fresca,
con le chitarre a dirci che non e' francesca
aspetteremo le prime luci del mattino
festeggeremo con cornetti e cappuccino
e quando stanchi dormiremo sulla sabbia,
le nostre camere scolpite nella nebbia
ma dormiremo poche ore quanto basta
per poi svegliarci e rituffarci nella vasca
mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso,
mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso e
mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso,
mi ribagno mi riasciugo e ricomincia qui lo spasso
inizia qui lo spasso
voglio restare tutto il giorno in una vasca
con le mie cose piu' tranquille nella testa
un piede fuori come fosse una bandiera,
uscire solo quando fuori e' primavera
ma spero solo questa mia fantasia
non sia soltanto un altro attacco d'utopia
perche' per questo non c'e' ancora medicina
che mi trasformi la mia vasca in piscina
e tantomeno trasformare tutto in mare,
pero' qualcuno lo dovrebbe inventare
mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso,
mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso e
mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso,
mi ribagno mi riasciugo e ricomincia qui lo spasso
mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso,
mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso e
mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso,
mi ribagno mi riasciugo e ricomincia qui lo spasso
inizia qui lo spasso
inizia qui lo spasso

(Alex Britti - La vasca)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Gio Ott 23, 2008 9:42 pm

... la mia delusione è incarnata da questa canzone invece... è proprio vero che non sapeva "parlare d'amore"... almeno non con me... ahahahahahahahahahah

L'emozione non ha voce - Adriano Celentano

Io non so parlar d'amore
l'emozione non ha voce
e mi manca un po' il respiro
se ci sei c'è troppa luce
la mia anima si spande
dove musica d'estate
poi la voglia sai mi prende
e si accende con i baci tuoi

Io con te sarò sincero
resterò quel che sono
disonesto mai lo giuro
ma se tradisci non perdono
ti sarò per sempre amico
pur geloso come sai
io lo so mi contraddico
ma preziosa sei tu per me

Fra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi
un'altra vita mi darai
che io non conosco
la mia compagna tu sarai
fino a quando so che lo vorrai

Due caratteri diversi
prendon fuoco facilmente
ma divisi siamo persi
ci sentiamo quasi niente
siamo due legati dentro
da un amore che ci dà
la profonda convinzione
che nessuno ci dividerà.

Fra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi
un'altra vita mi darai
che io non conosco
la mia compagna tu sarai
fino a quando lo vorrai

Noi vivremo come sai
solo di sincerità
di amore e di fiducia
poi sarà quel che sarà

Tra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi
pienamente noi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
StefanoP

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 297
Età : 39
Localizzazione : Villaputzu(CA)
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 9:11 am

...la partitella a calcio del vicinato nelle giornate d'estate, dopo che il mio primo anno di superiori si era concluso benissimo...le giocate a monopoli e risiko nello scantinato...

Solita notte da lupi nel Bronx
nel locale stan suonando un blues degli Stones
loschi individui al bancone del bar
pieni di whisky e margaridas
tutto ad un tratto la porta fa "slam"
il guercio entra di corsa con una novità
dritta sicura si mormora che I cannoni hanno fatto "bang"
hanno ucciso l'Uomo Ragno
chi sia stato non si sa
forse quelli della mala forse la pubblicità
hanno ucciso l'Uomo Ragno
non si sa neanche il perché
avrà fatto qualche sgarro a qualche industria di caffè
Alla centrale della polizia Il commissario dice che volete che sia
quel che è successo non ci fermerà Il crimine non vincerà
ma nelle strade c'è il panico ormai
nessuno esce di casa nessuno vuole guai
ed agli appelli alla calma in TV
adesso chi ci crede più
hanno ucciso l'Uomo Ragno Chi sia stato non si sa
forse quelli della mala forse la pubblicità
hanno ucciso l'Uomo Ragno
non si sa neanche il perché
avrà fatto qualche sgarro a qualche industria di caffè
giù nelle strade si vedono gang
di ragionieri in doppio petto pieni di stress
se non ti vendo mi venderai tu
per 100 lire o poco più
le facce di vogue sono miti per noi
attori troppo belli sono gli unici eroi
invece lui si lui era una star ma tanto non ritornerà
hanno ucciso l'Uomo Ragno
chi sia stato non si sa
forse quelli della mala forse la pubblicità
hanno ucciso l'Uomo Ragno
non si sa neanche il perché
avrà fatto qualche sgarro a qualche industria di caffè
hanno ucciso l'Uomo Ragno
chi sia stato non si sa
forse quelli della mala forse la pubblicità
hanno ucciso l'Uomo Ragno
non si sa neanche il perché
avrà fatto qualche sgarro a qualche industria di caffè
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 9:23 am

... e allora non può mancare questa mitica canzone che sfido chiunque dica di non averla mai cantata...

Un'Estate Italiana - Bennato

Forse non sarà una canzone
A cambiare le regole del gioco
Ma voglio viverla così quest'aventura
Senza frontiere con il cuore in gola

E il mondo una giostra di colori
E il vento accarezza le bandiere
Arriva un brivido e ti trascina via
E scioglie in un abbraccio la follia

Notti magiche inseguendo un goal
Sotto il cielo di un'estate italiana
E negli occhi tuoi voglia di vincere
Un'estate un'avventura in più

Quel sogno che comincia da bambini
E che porta sempre pi lontano
Non una favola e dagli spogliatoi
Escono i ragazzi e siamo noi

Notti magiche inseguendo un goal
Sotto il cielo di un'estate italiana
E negli occhi tuoi voglia di vincere
Un'estate un'avventura in più

Notti magiche inseguendo un goal (inseguendo un goal)
Sotto il cielo di un'estate italiana
E negli occhi tuoi voglia di vincere
Un'estate un'avventura in più

Un'avventura, un'avventura in più
Un'avventura... goal!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Antonella (FR)

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 537
Età : 30
Localizzazione : Frosinone
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 11:30 am

questa canzone mi ricorda un momento della mia vita in cui mi ero lasciata con un ragazzo a cui volevo (e tuttora voglio) davvero bene.. Embarassed

Via. Raf

Via prendo su la moto andiamo
via non voltarti mai
perché stavolta non ti lascerò tornare indietro sai
vieni via con me
che non avrai niente da rimpiangere
via da cose che non ti appartengono
la vita sai non Ë poi tutta qua
va giù il sipario Ë in onda la realtà...

Via sai dove si va dove vuoi tu o senza meta
andremo oltre i limiti e confini liberi vedrai
faremo cose che non hai osato immaginare mai
andiamo...

Via senza più problemi andiamo
via senza regole
godersi giorno dopo giorno
ogni momento che verrà
sarà diverso mai più tempo perso
aspettando che la vita va ...

Via quelle insostenibili apparenze
via sorrisi falsi ed espressioni, frasi ipocrite
via contro ogni cliché
più che apparire scegli d’essere

Via al mondo sai non c’è
niente di più irresistibile
che fare quello che ti pare
ed esser solo quel che sei
semplicemente unica e speciale
non é il caso di aspettare

Via senza più problemi adesso andiamo
via soli io e te
domani con le prime luci del mattino tu sarai
lontana e ti addormenterai felice
sarai come non sei stata mai ...

se tu vorrai sarai con me... con me sarai...via

domani con le prime luci del mattino tu sarai
lontana e ti addormenterai felice
sarai come non sei stata mai...
sarai con me ... via
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 1:16 pm

Il ricordo immediato per queste due canzoni è:
io sul divano di casa (credo alle medie) febbre a 39, 20 maglioni addosso e 15 coperte, "togo classici" a portata di mano (prontamente portati da babbo per farmi mangiare qualcosa) e telecomando dello stereo in mano per sentire la cassetta di Gianluca Grignani di nascosto da mio fratello fino allo sfinimento..
ahhahahahhahahah Laughing

Senza tutto quel trucco che ti sporca la faccia
che ti fa un po' distratta
ti preferisco sai
e con quel vestito
mi fai impazzire
e non venirmi vicino se no mi giro di scatto
quasi fossi un bambino
con la paura che
tu possa leggermi in faccia
innamorato di te.
E poi sei bella,
Dio se sei bella,
sei tanto bella che neanche tu lo sai. Eh!
Una donna senza inibizioni
senza fili di padroni
gli occhi un poco lucidi sei bella.
Persa dietro a quegli occhiali
grandi e grossi come due fanali
gli occhi sempre lucidi sei bella
perché una donna
una donna una donna così
forse ingenua ma bella
mi piace la voglio la voglio così.
Perché sei bella sei bella
sei bella così
una donna e che donna
la voglio così.
Guarda come cammini senti quello che dici
sembri proprio un'attrice
e tu nemmeno lo sai
che sei protagonista
di tutti i gesti tuoi
io che non so mai che fare io che non so cosa dire
io che non sono un attore
ma che ci provo semmai
di stare nel tuo film
io non mi stancherei mai.
E poi sei bella,
Dio se sei bella,
sei tanto bella che neanche tu lo sai.
Una donna senza inibizioni
senza fili di padroni
gli occhi un poco lucidi sei bella.
Persa dietro a quegli occhiali
grandi e grossi come due fanali
gli occhi sempre lucidi sei bella
perché una donna
una donna una donna così
forse ingenua ma bella
mi piace la voglio la voglio così.
Perché sei bella sei bella
tu sei bella così
una donna e che donna
ti voglio così.
Na na na na na na............

(Una donna così - G.Grignani)


Primo viaggio su Marte
siamo tutti nervosi
tra poco si parte
c'é qualcuno che dice
e gli trema la voce
che la terra ormai é morta,
non si può restare
e la gente si accalca
che fa pena a guardare
vogliono tutti partire salire
primo viaggio su Marte
questo è il mese di Aprile
e la Terra non nasce sta per morire

è questo il treno che viene e va
un nuovo treno che binari non ha
copre distanze che conosco di già
spazio che ho dentro fargilità.

E vedo pianeti ferme verità
scopro segreti sconosciute città
io sono in viaggio
anche dentro di me
e se fuori é universo
é l'immenso in me
che c'è, che c'è, che c'è

primo viaggio su Marte
quando il treno é partito
io non ho respirato
c'é un bambino che chiede
come il mondo é finito
e chi l'ha costruito

e la gente non parla
non sa più cosa dire
forse per non mentire
Primo viaggio su Marte
questo é il mese di aprile
e la Terra è lontana sta per morire!

(Primo treno per marte - G.Grignani)

alien
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 4:22 pm

Questa canzone è stata la prima che ho cantato in pubblico davanti a tantissima gente...
avevo sei anni ma il ricordo è vivo come se fosse ieri...

Era una casa molto carina,
senza soffitto, senza cucina;
non si poteva entrarci dentro,
perché non c'era il pavimento;
non si poteva andarci a letto,
in quella casa non c'era il tetto;
non si poteva fare pipì,
perché non c'era il vasino lì.
Ma era bella, bella davvero,
in Via dei Matti numero zero.
Ma era bella, bella davvero,
in Via dei Matti numero zero.

... iniziavo bene fin da piccola... ahahahahahahahahha
tongue
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 5:52 pm

questa canzone mi ricorda l'omonimo telefilm, che da piccolo lo guardavo... mmm ma forse dovevo mettere mcgyver!!
tho contenta sei? adesso sai il perche!!

Caro Maestro

Da questa mattina c'è un modo migliore
per farsi capire ma senza annoiare!
Tutti d'accordo? D'accordo!!
Tutti d'accordo? D'accordo!!
Studiare, imparare? Beh non fa certo male
ma prima di tutto impariamo ad amare!
Tutti d'accordo? D'accordo!!
Tutti d'accordo? D'accordo!!

A ci piace perchè parla con il cuore!
B ci piace perchè è buono come il pane!
C ci piace perchè sogna e fa sognare!
D ci piace perchè è il più più che speciale!

Beh insomma... modestamente...
Il mondo di fuori non cambia colori
facciamoci sotto gli diamo due mani
Tutti d'accordo? D'accordo!!
Tutti d'accordo? D'accordo!!
Da questa mattina facciamo sul serio
chi vuole sognare lo faccia davvero!
Tutti d'accordo? D'accordo!!
Tutti d'accordo? D'accordo!!

A ci piace perchè parla con il cuore!
B ci piace perchè è buono come il pane!
C ci piace perchè sogna e fa sognare!
D ci piace perchè è il più più che speciale!

A ci piace perchè parla con il cuore!
Vabè non esageriamo ades...
B ci piace perchè è buono come il pane!
Beh buono adesso vediamo buono...
C ci piace perchè sogna e fa sognare!
Questo sì!
D ci piace perchè è il più più che speciale!Perchè è il più più che speciale!
Beh speciale insomma faccio il possibile...

Adesso... Simone... Simone?!?
La vuoi piantare di mangiare la pizza?
E' tutto il giorno che mangi la pizza!
Adesso facciamo il dettato d'accordo?!?
D'accordo...
Ecco svegli ragazzi eh?!? Eh!!!

Marco Columbro!!
ahahahahahahahahahahahah

Trasgressio afro

_________________
il raro e lo straordinario son sempre di passaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ValeSarda!

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 398
Età : 39
Localizzazione : Gallura
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 6:52 pm

con questa canzone mi esibii la prima volta in pubblico nel 1987.... nel mio paese
allo zecchino agropastorale di Sant'Antonio!
quanti ricordi e che emozione....
eh... brava cudivuciulamia.... proprio una buona idea,
qualche volta l'azzecchi anche pure tu!
ahaahhahahahahahhaha

Suor Margherita (zecchino d'oro 1986)

Suor Margherita, Suor Margherita -
in mezzo ai bimbi passa la vita
E sorridendo ogni mattina - prende
ciascuno per la manina.
Suor Margherita è un po' vecchiotta - ma
per la scuola veloce trotta
E quanti giochi sa organizzare... -
fa divertire e fa imparare!

Suor Margherita - un bianco velo
Nel suo sorriso un po' di azzurro cielo
E senza fine - cento vocine
Chiamano tutte lei : «Suor Margherita!»

Suor Margherita, Suor Margherita - in
mezzo ai bimbi passa la vita.
Deve soffiare tanti nasini - deve allacciaretanti golfini.
Deve intonare una canzone - deve tirare
calci al pallone.
Deve imboccare, deve ninnare... - Suor
Margherita, quanto da fare!

Suor Margherita, Suor Margherita - in
mezzo ai bimbi passa la vita.
Di queste suore ce ne son tante - sembra
una vita poco importante...
Ma un piccolino che si confonde - la chiama «mamma» e lei risponde...
Al dolce nome che il bimbo dice - Suor
Margherita com'è felice!

Suor Margherita - un bianco velo
Nel suo sorriso un po' di azzurro cielo
E senza fine - cento vocine
Chiamano tutte lei: «Suor Margherita!
Suor Margheri...ta!».
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 7:10 pm

1987??? zecchino agropastorale di Sant'Antonio???
bah io nell'87 avevo un anno!! sono proprio un pargolo!! vabbè!
questa è una canzone che ho cantato con il mio gruppo in uno dei nostri primi concerti... io a differenza tua non ricordo l'anno... ma è passato molto tempo... forse era il 99? mah...
era il periodo in cui noi ci comprammo le nostre prime chittarre eletriche, fino a poco temo prima si usava una classica, una volta avevamo infilato un microfono di un gioco dentro e il suono pareva distorto come una chitarra eletrica! ehh che ricordi!!

HO PERSO UN'ALTRA OCCASIONE BUONA STASERA
E' ANDATA A CASA CON IL NEGRO, LA xxxx!
MI SON DISTRATTO UN'ATTIMO...
COLPA D'ALFREDO
CHE CON I SUOI DISCORSI "SERI" E INOPPORTUNI
MI FA' SCIUPARE TUTTE LE OCCASIONI
E PRIMA O POI LO UCCIDO!...LO UCCIDO!
E LEI INVECE NON HA PERSO TEMPO
HA PRESO SUBITO LA PALLA AL BALZO
L'HO VISTA USCIRE, MANO NELLA MANO, CON QUELL'AFRICANO
CHE NON PARLA NEANCHE BENE L'ITALIANO, MA SI VEDE CHE
SI FA' CAPIRE BENE QUANDO VUOLE...
TUTTE LE SERE NE ACCOMPAGNA A CASA UNA DIVERSA
CHISSA'CHE COSA LE RACCONTA,
PER ME E' LA MACCHINA CHE C'HA CHE CONTA!

E QUELLA SxxxxA NON SI E' NEANCHE PREOCUPATA
DI DIRMI ALMENO QUALCHE COSA, CHE SO', UNA SCUSA...
EEEEE! SI ERA GIA' DIMENTICATA
DI QUELLO CHE MI AVEVA DETTO PRIMA....
"MI PUOI PORTARE A CASA QUESTA SERA?
ABITO FUORI MODENA, MODENA PARK"
TI PORTEREI ANCHE IN AMERICA
HO COMPERATO LA MACCHINA APPOSTA!
...E MI ERO GIA' MONTATO LA TESTA...
AVEVO FATTO TUTTI I MIEI PROGETTI...
NON LA PORTAVO MICA A CASA,
BEH SE LA SPOSAVO NON LO SO, MA COSA CONTA!
SONO CONVINTO CHE
SE NON CI FOSSE STATO LUI MI ABREBBE DETTO SI!
SONO CONVINTO CHE
SE NON CI FOSSE STATO LUI MI AVREBBE DETTO SI!!!

_________________
il raro e lo straordinario son sempre di passaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 7:12 pm

ho trovato pure questa...
me la cantavia mia mamma quando ero piccolo piccol!! (più di adesso!)

Ninna nanna Mamma
tienimi con te
nel tuo letto grande
solo per un po'
una ninna-nanna io ti canterò
e se ti addormenti, mi addormenterò

Ninna nanna mamma
insalata non ce n'è
sette le scodelle sulla tavola del re
ninna nanna mamma ce n'è una anche per te
dentro cosa c'è
solo un chicco di caffè

Dormono le case
dorme la città
solo l'orologio
suona e fa tic tac
anche la formica
si riposa ormai
ma tu sei la mamma
e non dormi mai

Ninna nanna mamma
insalata non ce n'è
sette le scodelle sulla tavola del re
ninna nanna mamma ce n'è una anche per te
dentro cosa c'è
solo un chicco di caffè

Quando sarò grande
comprerò per te
tante cose belle
come fai per me
chiudi gli occhi e sogna
quello che non hai
i tuoi sogni poi
mi racconterai

_________________
il raro e lo straordinario son sempre di passaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ilenia



Femminile
Numero di messaggi : 213
Età : 32
Localizzazione : SANTOPADRE(FR) VIVO A ROMA
Data d'iscrizione : 14.09.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 7:52 pm

oddio...alèèèèèèèèèèèèèèèèè quanti bei ricordi questa canzoneeeeeeeeee!!! Embarassed
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ileniuccia1985.spaces.live.com/
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 8:03 pm

Visto quanto siete VVVVVVVVVomantici anche se non sembra! Very Happy

AMICA MI'.. Eri la star dello zecchino agropastorale e non lo sapevo!
Cioè.. queste cose vanno dette quando ci si presenta! ancora prima del nome! Laughing

ALESSIO.. tu invece devi sapere che NINNA NANNA MAMMA è mia! Babbo me la cantava sempre.. E non ti permetto di rubarmela.. Evil or Very Mad


L'a mia seconda preferita cmq era questa..

Carissimo Pinocchio,

amico dei giorni più lieti,

di tutti i miei segreti

che confidavo a te.



Carissimo Pinocchio,

ricordi quand'ero bambino?

Nel bianco mio lettino,

ti sfogliai, ti parlai, ti sognai.



Dove sei? Ti vorrei veder,

del tuo mondo vorrei saper:

forse Babbo Geppetto è con te...

Dov'è il Gatto che t'ingannò,

il buon Grillo che ti parlò,

e la Fata Turchina dov'è?



Carissimo Pinocchio,

amico dei sogni più lieti,

con tutti i miei segreti

resti ancor nel mio cuor come allor.

Resti ancor nel mio cuor come allor.



Dove sei? Ti vorrei veder,

del tuo mondo vorrei saper:

forse Babbo Geppetto è con te...

dov'è il Gatto che t'ingannò,

il buon Grillo che ti parlò,

e la Fata Turchina dov'è??



Carissimo Pinocchio,

amico dei giorni più lieti,

con tutti i miei segreti,

resti ancor nel mio cuor come allor
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 8:25 pm

Questa filastrocca me la cantava sempre mio nonno materno quando ero piccola. Mi faceva sedere sul suo grembo e mi faceva ballare cantando così:

A duru duru

zia mariola

chi la boladu sos pannos su entu,

e daghi ha bidu su maridu tentu.

Za s’indat fattu una bella cassola.

A duru duru zia Mariola
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 8:35 pm

e puntualemte una la notte ne cadeva dal letto e l'altra dal grembo....
ahahahahaha
scherzo scherzo!!
questa mi ricorda le indiaqnate a pratamona nella spiagge dell eden beach...

Tapparella di Elio ElST

Uollaaa...

Brufolazzi, tapparella giu' e poltiglia piu' ascella purificata: ti ricordi che meraviglia la festa delle medie?

"Tu non vieni". Non importa, sai, ci avevo judo. Ma se serve vi porto i dischi cosii' potrete ballare i lenti, "Porta pure ma non entri". Ma perche' siete cosi' ? Io che credevo, io che speravo. Partecipero' , mi autoinvitero' , dannata festa delle medie.

Mi presento: burp, haha, ciao ragazzi. Faccio un vento e gli camhio il clima, temporeggio bevendo spuma chiedo fonzi e mi danno avanzi. perche' ? Parapiglia. Scatta il gioco della bottiglia.Se avro' culo potro' "Tu non giochi" baciare. "Abbiam fatto le squadre prima" palpare "Ma se aspetti fra un po' finiamo" amare.

Si' va beh pero' poi balliamo, "Non ci rompere i cxxxxi". Sul piatto gira un geghege' , danzo da solo e me ne vanto. Fantastico zimbello, io Non consumero' , non deglutiro' questa amarissima aranciata. No, invitato no. niente fonzi no sul bicchiere no niente nome ho.

Ballo lento no, ballo forte no, la bottiglia no, gioco scopa no. Amicizia no, cortesia no, convenienza no, ampio parcheggio no. Basta Questa festa e' insoddifacente, ma ne ho un'altra nella mia mente. Una festa molto particolare dove saranno invitati tutti: molti amici, molti nemici anche Panino.

Forza, Panino.


questa è dedicata a nonora che ci tiene!

_________________
il raro e lo straordinario son sempre di passaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AntonellaNuoro

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1392
Età : 39
Localizzazione : Nuoro
Data d'iscrizione : 12.03.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 8:43 pm

Altro affresco della mia adolescenza...
Aricolo 31 - Domani

Do-domani
Do-do-domani
Domani
Do-do-domani
(x2)

RIT2
Ma se domani un altro sole il tuo corpo riscalderà (domani)
Però domani un altro bacio dimmi che sapore avrà (domani)
E se domani un pensiero di ciò che era ieri ti chiamerà (domani)
Tienilo con te perchè dopo un giorno ancora forse se ne andrà

Oggi c'ho in testa te non so perchè
Domani chissà, perciò se ti va senti qua:
I ricordi sono in fila e non mi mollano
Ad uno ad uno salgono e mi tormentano
Sono in paranoia dura, dolce tortura
Paura come quella sera
Indeciso sul baciarti o meno
A parlare sul divano ore
La prima volta che assaggiavo il tuo sapore
E già ne ero strettamente dipendente
-scchhhh-
Cotto immediatamente
Ed era tipo "Che ci importa di domani? Stringimi le mani"
Ma i baci non risolvono i problemi
E ora non ci sei
domani è già arrivato
E brucia dentro, sai, anche se ero preparato
E cadono parole come pioggia sulla strada
Forse verrà domani il sole che le asciuga.

Non so dove mi porterà questa marea
A largo o a riva non ne ho idea
Se con qualcuno o se con te
Non so domani neanche se sarò con me.

RIT2

L'autostrada scivola veloce
Sto mangiando quel gelato che ti piace
Che ti fa ingrassare, e tutte le menate
Quante volte le ho sentite:
Mi gira in testa ancora la tua voce
Dolce musica pure quando isterica
Quasi psichedelica, senza dubbio erotica
E pensa a quanto spesso son finito
Nel tuo letto a smaltire quel gelato
A restare impigliato nei tuoi capelli con il mio orecchino
A fare casino
Per farmi stare zitto mi schiacciavi sulla bocca il tuo cuscino
Fumare sigarette, raccontarti barzellette fino al mattino
E mi divertivo quando mi correggevi se sbagliavo, (eh!)
Un congiuntivo
E come t'incazzavi quando t'abbracciavo
E non m'ero tolto l'orologio e ti graffiavo
Cento volte buona notte non dormivo ti fissavo
Poi mi muovevo e ti svegliavo
"E lasciami dormire, Ale, ti prego!"
Ed eri così bella che non ci credevo.

RIT2

Forse domani un nuovo vento la mia passione soffierà via
Chissà domani quale fuoco ecciterà i peccati miei
Perchè domani non ci sei, perchè domani non c'è noi
Perchè domani c'è solo domani, domani, uhuhuhuh

E ancora cambio umore se ti penso
E' un bel po' che non ti sento
Ma non mi frega cosa stai facendo
Dentro ho un'immagine di te che non parla
L'ho fatta per guardarla e non voglio rovinarla
E tengo solo il buono come il tuo profumo
Che mi ha sballato più di ogni cosa che ho bevuto o fumato
E mai nessuna foto renderà giustizia al tuo sorriso
Quando esplode all'improvviso sul tuo viso
Lascia stare, domani avrò un altro posto dove andare
E un'altra rima da inventare
E neanche so dove saranno i miei pensieri
Forse sarai solo una luce che illumina il mio ieri
Ma ancora rido se penso ai soprannomi che mi hai dato
Li sapesse anche un mio amico sarei rovinato, non credi?
Sono ancora in piedi è lontano che non mi vedi
Ma oggi tu sei la mia musa, baby
Fata benedetta e strega maledetta insieme
Faccio di te le rime mentre il domani viene
La notte muore schiaccio l'acceleratore
Oggi sarà un giorno senza te domani pure.

RIT2

Non so dove mi porterà questa marea
A largo o a riva non ne ho idea
Se con qualcuno o se con te
Non so domani neanche se sarò con me.
Do-domani
Do-do-domani
Domani
Domani
Do-do-domani
Domani
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 11:37 pm

Per almeno un paio di settimane dopo che Elio e le Storie Teste la presentarono a Sanremo ('96 - io avevo 8 anni) io andavo in giro per casa a dire "ti devo una pinza, ce l'ho nella panza!" ..con tutte i toni e le espressioni facciali possibili! alien Ero un mito..



Parcheggi abusivi, applausi abusivi,
villette abusive, abusi sessuali abusivi;
tanta voglia di ricominciare abusiva.

Appalti truccati, trapianti truccati,
motorini truccati che scippano donne truccate;
il visagista delle dive è truccatissimo.

Papaveri e papi, la donna cannolo,
una lacrima sul visto:
Italia sì, Italia no.

Italia sì, Italia no,
Italia bum, la strage impunita.
Puoi dir di sì, puoi dir di no,
ma questa è la vita.
Prepariamoci un caffè,
non rechiamoci al caffé:
c'è un commando che ci aspetta
per assassinarci un po'.

Commando sì, commando no,
commando omicida.
Commando pam,
commando prapapapapam,
ma, se c'è la partita,
il commando non ci sta
e allo stadio se ne va,
sventolando il bandierone
non più il sangue scorrerà.

Infetto sì? Infetto no?
Quintali di plasma.
Primario sì, primario dai,
AAAAH! Primario fantasma.
Io fantasma non sarò, e al tuo plasma dico no;
se dimentichi le pinze fischiettando ti dirò:
"Fi fi fi fi fi fi fi fi, ti devo una pinza.
Fi fi fi fi fi fi fi fi, ce l'ho nella panza".

Viva il crogiuolo di pinze,
viva il crogiuolo di panze. Eh!
Quanti problemi irrisolti,
ma un cuore grande così.

Italia sì, Italia no,
Italia gnamme, se famo du' spaghi.
Italia sob, Italia prot,
la terra dei cachi.
Una pizza in compagnia,
una pizza da solo;
un totale di due pizze
e l'Italia è questa qua.

Fufafifì, fufafifì, Italia evviva.
Squerellerellèsh, catarapàrupai,
Italia perfetta, perepepé nainananai.
Una pizza in compagnia, una pizza da solo;
in totale molto pizzo ma l'Italia non ci sta.

Italia sì, Italia no, scurcurrillu, currillo.
Italia sì: ué.
Italia no, spereffère fellecche.
Ué, ué, ué, ué, ué.
Perché la terra dei cachi è la terra dei cachi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cudivulciul@

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 817
Età : 29
Localizzazione : Arzachena/Roma
Data d'iscrizione : 30.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Ven Ott 24, 2008 11:52 pm

Per tutto il periodo delle Elementari QUESTA è stata la mia canzone tabù! Shocked
auhauhauahuahuahauhauha Laughing
Perchè durante viaggio in montagna con la mia famiglia l'avevo sentita in uno spettacolino nell'albergo dove alloggiavamo.. E probabilmente mi sembrava troppo "osè".. uahauhauhauhau

Fatto sta che per anni evitavo si sentirla e se per caso accadeva diventavo bordeaux e mi nascondevo...
uahauhauhauhauahuahuahauha
Very Happy


E adesso siediti
su quella seggiola
stavolta ascoltami
senza interrompere
è tanto tempo che
volevo dirtelo.
Vivere insieme a te
è stato inutile
tutto senz'alibi
senza una lacrima
niente d'aggiungere
e da dividere,
nella tua trappola
ci son caduto anch'io
avanti il prossimo
gli lascio il posto mio.
Povero diavolo
che pena mi fa.
E quando a letto lui
ti chiederà di più
glielo concederai
perché tu fai così
come sai fingere
se ti fa comodo.
E adesso so chi sei
e non ci soffro più
e se verrai di là
te lo dimostrerò
e questa volta tu
te lo ricorderai.
E adesso spogliati
come sai fare tu
ma non illuderti
io non ci casco più
tu mi rimpiangerai
bella senz'anima.

(Bella senz'anima - Riccardo Cocciante)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
elieli

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 272
Età : 30
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 11.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Sab Ott 25, 2008 12:10 am

io non so perchè ma per me Ligabue fa molto Lourdes....potrei nominare tantissime sue canzoni...sogni di rock'n roll....piccola stella senza cielo e tantissime altre....l'immagine ricorrente che accompagna queste canzoni è tutto il gruppo dei miei amiconi storici...seduti sul ponte al tramonto......a cantare fino alle 4 del mattino....
la più significativa è però bambolina e barracuda...mitico 2003.....il mio 3 anno a lourdes...e anche il più strano...ma indimenticabile....

La camera ha poca luce

e poi e' molto piu' stretta

di come da giu' immaginavo

ho pensato molto a lei qua dentro

l'immaginavo sempre sola

chissa' con che diritto poi

Mettiti a sedere

Cosa vuoi da bere?

Quello che hai purche' sia forte.

Torno tra un momento!

Cerco un argomento

Recitare la mia parte.

gia' perche' c'e' sempre una

parte da recitare

si farebbe molto prima

se lei tornasse vestita soltanto del bicchiere

poi torna ed e' cosi' bella bella bella bella bella bella

nell'accappatoio

ed e' proprio quella quella quella quella quella quella

che io immaginavo

e la camera ora e' un flacone d'odore di lei

ba-ba-ba bambolina

ba-ba fammi giocare

ba-ba-ba-ba regalami un po' di calore

ba-ba-ba bambolina

ba-ba la' fuori e' dura

ba-ba-ba-ba posso stare qui?

Dai diamoci una scossa

Prendiamoci una scossa

la camera prende fiato pure lei

attraverso questi odiosi facciotti immortalati in troppi poster

la bambolina e' piu' vecchia di me

ma saranno i poster, le spalle, e la voce

che potrei essere suo zio

dai non te ne andare.

Vuoi un po' dormire?

Vorrei tanto che restassi un po'.

Si' che si puo' fare ma dovrei chiamare,

dimmi dove hai il telefono

E ancora le sue mani mani mani

E ancora le sue labbra labbra labbra

ba-ba-ba bambolina

ba-ba vuoi giocare?

ba-ba-ba beh io sono qua un po' di calore

ba-ba-ba bambolina

ba-ba-ba barracuda

ba-ba ma dolcissima:

viviamo un po'assieme

moriamo un po' assieme

lei ha un brutto tic adesso

Dice cose strane

E mi guarda come non vorrei

Adesso devo proprio andare

Ti chiamo prima o poi

Lo so che se voglio posso restare

Ma non insistere dai!

Dai aprimi la porta porta porta porta porta

Mi vuoi aprir la porta porta porta porta porta

ba-ba-ba bambolina

giu'-giu' quella pistola

ba-ba va bene resto qua cosa devo fare?

ba-ba-ba bambolina

ba-ba vuoi che parliamo

ba-ba non mi legare dai

E' solo un gioco nuovo?

Dimmi che e' un gioco nuovo

ba-ba-ba bambolina

giu'-giu' quella pistola

ba-ba va bene resto qua cosa devo fare?

ba-ba-ba bambolina

ba-ba-ba barracuda

ba-ba-ba ma dolcissima

viviamo un po'assieme

moriamo un po' assieme
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alerrio

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 155
Età : 31
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 06.05.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Sab Ott 25, 2008 12:19 am

Questa canzone mi ricorda Giusy che la canta a squarciagola e non riesce a togliersela dalla testa mentre io la guardo stupito!!! scommetto che se la mette in testa anche ora e non se la leva più!!
Ahahahahahah
Te la dedico!!

Salve don Bosco santo, tu giovane nel cuor! Guarda
il mondo muore dove non c’è l’amor!
Quanti giovani smarriti che non sanno dove andar! Quanti giovani perduti! Né fede, né pace, né luce, né amor! Don Bosco, vieni incontro a noi!.
Salve don Bosco santo, tu giovane nel cuor! Guarda
Tu conosci quanto costa, proclamar la libertà! Tu conosci quanto soffre, chi vede violenza, menzogna e dolor! Don Bosco, vieni incontro a noi!
Salve don Bosco santo, tu giovane nel cuor! Guarda
Vedi ancor come lottiamo, per servir la verità! Vedi ancora il nostro impegno per dare al mondo un soffio di vita, Don Bosco vieni incontro a noi!
Salve don Bosco santo, tu giovane nel cuor! Guarda

Perplessio afro

_________________
il raro e lo straordinario son sempre di passaggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giusy

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 154
Età : 48
Localizzazione : sassari
Data d'iscrizione : 22.04.08

MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   Sab Ott 25, 2008 12:22 am

aleeeee noooo adesso la canto anche mentre dormo!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Quando il ricordo è immediato..   

Tornare in alto Andare in basso
 
Quando il ricordo è immediato..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Orario personaggi dove e quando
» L'hit parade di quando siamo nati
» Quando la natura si rimpossessa del territorio
» Quando le cose non vanno...
» Quant'è bello quando l'altri stanno bene!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: Quando le Canzoni parlano..-
Andare verso: