Il Forum degli Unitalsiani a Lourdes, Loreto, Fatima, Pompei, S. Pio.. di tutto di più!!
 
Sito  Ufficiale  U.N.I.T.A.L.S.I.Sito Ufficiale U.N.I.T.A.L.S.I.  Webcam GrottaWebcam Grotta  IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Come potremmo dimenticarli............

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Antonella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1190
Età : 41
Localizzazione : L'Aquila
Data d'iscrizione : 19.09.07

MessaggioTitolo: Come potremmo dimenticarli............   Ven Ott 31, 2008 4:56 pm

Si avvicina il 2 Novembre, giorno della commemorazione dei defunti...

Ognuno di noi sicuramente porta dentro di sè un dolore grande per la perdita di una persona cara... inutile ripetere le tante frasi di circostanza che ogni tanto ci sentiamo dire........

Oggi ho letto questa poesia e vorrei condividerla con voi... chissà... ho pensato che forse potrebbero esser proprio queste le parole che le persone care che nn ci sono più vorrebbero rivolgerci in ogni momento della nostra vita Wink......

"Se tu sapessi con quanto amore seguo i tuoi passi
Se tu sapessi con quanto amore
asciugo le tue lacrime
Se tu sapessi con quanto amore
ti prendo per mano affinché tu non cada
Se tu sapessi con quanto amore ti guardo
mentre annaspi nel caos della vita
E ogni istante, minuto, ora
della giornata ti sono accanto.

In ogni tuo respiro prende vita il mio battito d'ali
In ogni tuo sguardo prende vita il mio sorriso
Vorrei volare assieme a te,
e forse un giorno lo faremo
quando sarai consapevole della tua divinità
aprirai le ali e volerai felice
capirai cosa sono, e quanto ti amo.

Ora non volo ma cammino assieme a te
a fianco a te. Io sono il tuo angelo
quello della tua anima, del tuo cuore
quell'angelo che ogni mattina ti sveglia con un bacio
e ogni notte, apre le sue ali per riscaldarti il cuore.

Io sono il tuo angelo,
quello che mai ti abbandonerà
quell'angelo che aspetta solo un tuo ...si....
per rivelarsi al tuo cuore.

Se tu sapessi con quanto amore guardo il tuo sguardo
che a volte è così triste e non ce la fa a vedere la luce.
Se tu sapessi con quanto amore stringo la tua mano
quando scrivi parole che non riesci a condividere
Se tu sapessi con quanta gioia
mi stringo al tuo cuore quando regali un sorriso.
Se tu sapessi.. che ti sono accanto sempre
in ogni istante e maggiormente nei momenti difficili.
Raccolgo i ricordi più belli che a volte tendi a dimenticare
raccolgo l'amore seppellito nel tuo cuore
e te lo ripropongo attraverso gli incontri casuali
attraverso il tuo stesso sguardo riflesso su di uno specchio.

Se solo sapessi quanto soffro insieme a te dell'amaro della vita
Vorrei accarezzarti con mani di carne..
ma lo sussurro a chi ti sta accanto..
vorrei dirti le parole più vere dell'amore,
ma lo suggerisco a chi ti regala una parola.
Vorrei vederti raccogliere tutto l'amore che semini
per sentirti soddisfatto della tua vita
ma come ogni cosa.. il tempo lascerà crescere il frutto che tu stesso hai fatto nascere.

Gioisci perché attraverso le tue mani
io regalo l'amore a chi ha la fortuna di incontrarti.
Tu non lo sai forse ma io sono il tuo angelo..
quello che mai ti abbandonerà e che è qui solo per te
e grazie a te può amare il mondo"


GRAZIE! Smile

_________________
Nihil difficile volenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mariella

avatar

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 23.10.08

MessaggioTitolo: Re: Come potremmo dimenticarli............   Mar Nov 04, 2008 3:42 pm

grazie per questa bella poesia che hai voluto trasmettere e condividere con tutti noi.
Mi ha fatto ricordare il mio caro papa che adesso è in cielo ma che sono sicura come dice la poesia che veglia su di me

GRAZIE E BUONA GIORNATA
MARIELLA
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
parmi

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 635
Età : 71
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 29.10.08

MessaggioTitolo: Re: Come potremmo dimenticarli............   Dom Nov 08, 2009 9:53 pm

Cara Antonella,

bordesando, bordesando nel mare del forum, la corrente mi ha portato indietro nel tempo fino al 31 ottobre 2008.”in Unitalsi in Simpatia, che fa, ci dimentichiamo?”

Non è mai troppo tardi e, non penso di essere fuori tema: abbiamo infatti, da poco, ricordato i defunti………….

Antonella molto bella la poesia. Ho scoperto solo che l’ha scritta un angelo, ma quale? Dove abita, com’è fatto?

Sovente mi chiedo dove di preciso siano i nostri cari defunti e quali sembianze abbiano assunto: come saranno? Come saremo noi?

(Del come saremo ho scritto due righe in “Catechesi” lo scorso mese di marzo e mi sarebbe veramente piaciuto sentire, in proposito, il parere di qualche lettore).

Detto ciò, noi, nel giorno del definitivo distacco materiale, abbiamo recitato le litanie chiedendo, per loro, l’intercessione della Vergine Maria e di tutti i santi: cose da poveri mortali!

Loro invece sono attualmente tutt’uno con la Luce di Dio. Per dirla in breve, ci riflettono il Suo Amore!!

Vabbè, mi è venuta così questa domenicale riflessione.......

Un abbraccio

Zio Parmi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Come potremmo dimenticarli............   

Tornare in alto Andare in basso
 
Come potremmo dimenticarli............
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Un fiuto da segugio... si fa per dire

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
In Salus Mentis :: UNITALSI IN SIMPATIA :: ..che fa, ci dimentichiamo??-
Andare verso: